Nadia Toffa, morta di dolore la nonna Maria: non ha retto alla scomparsa della nipote

22/08/2019 di Emanuela Longo

Nadia Toffa

Una nuova triste notizie ha travolto la famiglia di Nadia Toffa, a pochi giorni dalla morte della giornalista uccisa a 40 anni da un cancro. Anche la nonna, Maria Cocchi, è deceduta. A darne notizia è Leggo.it che aggiunge qualche particolare in più sulla dipartita della signora, madre della mamma di Nadia. La donna aveva 97 anni e, secondo le indiscrezioni, non avrebbe retto al dolore per la scomparsa prematura della nipote. Maria è morta a distanza di pochi giorni da Nadia, ed i funerali si sono svolti il 20 agosto a Cerveno, in provincia di Brescia.

Nadia Toffa, morta la nonna materna

Maria Cocchi era molto nota non solo per essere la nonna di Nadia Toffa ma anche perchè era considerata la donna più anziana del paese. Moglie di Enrico, morto anni prima, aveva avuto tre figlie, tra cui Margherita, madre di Nadia. La notizia ha chiaramente commosso la rete che ha reagito con messaggi di cordoglio nei confronti della famiglia, colpita in pochi giorni da due lutti molto gravi.

Considerata una signora elegante e di buon cuore, Maria era conosciuta a Cerveno, comune di 700 abitanti nota in passato per l’estrazione del marco occhialino. Sui social si sono rincorsi i commenti di incredulità ed affetto alla famiglia Toffa. “Voglio pensare che sia andata da lei”, scrive qualcuno riferendosi a Nadia. La notizia della morte della nonna di Nadia Toffa era sembrata assurda ai più e per questo la redazione di Fanpage.it ha contattato gli uffici della chiesa parrocchiale dove si sono svolti i funerali trovando però tristemente conferma.

Nadia Toffa era scomparsa il 13 agosto e tre giorni dopo si erano celebrati i funerali nel Duomo di Brescia, alla presenza di una folla commossa ed ancora sotto choc. Tra i presenti anche i tanti colleghi de Le Iene, tra cui Giulio Golia che si era imbattuto in una richiesta davvero assurda.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI