logo

Ma non tutta la vita dei Ricchi e Poveri, Sanremo 2024: significato canzone, ecco di cosa parla

di Emanuela Longo

Pubblicato il 2024-02-06

Ma non tutta la vita è il titolo della canzone portata dai Ricchi e Poveri sul palco del Festival di Sanremo 2024. Per loro si tratta della tredicesima partecipazione alla kermesse canora. Di cosa parla il brano sanremese? Scopriamo il significato.  Ma non tutta la vita dei Ricchi e Poveri: significato canzone Sanremo 2024 La …

spinner

Ma non tutta la vita è il titolo della canzone portata dai Ricchi e Poveri sul palco del Festival di Sanremo 2024. Per loro si tratta della tredicesima partecipazione alla kermesse canora. Di cosa parla il brano sanremese? Scopriamo il significato. 

Ma non tutta la vita dei Ricchi e Poveri: significato canzone Sanremo 2024

Ma non tutta la vita dei Ricchi e Poveri

La canzone Ma non tutta la vita dei Ricchi e Poveri a Sanremo 2024 è stata da Edwyn Clark Roberts, Cheope e Stefano Marletta e arrangiato da Merk&Kremont e Edwyn Roberts e portata sul palco dell’Ariston da Angela Brambati e Angelo Sotgiu.

Il brano è un inno a inseguire le proprie passioni e a buttarsi. Gli stessi Ricchi e Poveri, a Tv Sorrisi e Canzoni hanno spiegato il significato del loro brano, asserendo:

È un monito a non perdere tempo prezioso quando nasce un amore. Si può aspettare l’altro, ma non tutta la vita, come recita il titolo. Perché i figli crescono, le mamme imbiancano…

La canzone Ma non tutta la vita si presenta come un brano pop dance, tutto da ballare. Parlando ad Amica.it hanno commentato:

L’hanno scritto proprio per noi, è bello, solare e divertente. Questa canzone è un invito a non rinviare a lanciarsi per perseguire ciò che si desidera non solo nella sfera affettiva, nel rapporto di coppia ma in generale nelle cose che ci appassionano. Fatelo oggi non aspettate, il tempo passa e le cose cambiano.

QUI PER LEGGERE IL TESTO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ricchi e Poveri (@ricchiepoveriofficial)

Potrebbe interessarti anche