logo

La Rondine di Mango: storia e successo, la figlia Angelina e l’omaggio a Sanremo 2024 nella serata delle cover

di Emanuela Longo

Pubblicato il 2024-02-09

La Rondine è una delle canzoni più popolari dell’artista italiano Mango, pseudonimo di Giuseppe Mango. Questa canzone, come molte delle sue opere, è caratterizzata da una profonda liricità e da un’intensa espressività musicale. La figlia Angelina omaggia il padre scomparso con la canzone La Rondine nella serata di venerdì delle cover a Sanremo 2024. La …

Loading

La Rondine è una delle canzoni più popolari dell’artista italiano Mango, pseudonimo di Giuseppe Mango. Questa canzone, come molte delle sue opere, è caratterizzata da una profonda liricità e da un’intensa espressività musicale. La figlia Angelina omaggia il padre scomparso con la canzone La Rondine nella serata di venerdì delle cover a Sanremo 2024.

La Rondine di Mango: la storia della canzone

La Rondine di Mango

Quando Mango ha pubblicato La Rondine, traccia del suo album Disincanto del 2002, Angelina Mango, la sua bambina, aveva appena un anno. Angelina, figlia di Mango e Laura Valente, è nata nel 2001, poco prima che suo padre presentasse la canzone al Festivalbar.

Era l’anno in cui Luciano Ligabue ha trionfato nella categoria singoli con Tutti vogliono viaggiare in prima e Tiziano Ferro è stato premiato come rivelazione con Rosso relativo. 

La Rondine è diventata una delle canzoni più amate di Mango e probabilmente è una delle preferite di Angelina, dato che ha deciso di eseguirla al Festival di Sanremo 2024, accompagnata dal quartetto d’archi dell’Orchestra di Roma, durante la serata delle cover.

Mango è un pilastro della musica italiana, autore di successi come Oro, Mediterraneo, Bella d’estate e Lei verrà. Nel 2002, ha raggiunto un altro grande successo con La Rondine. Infatti, la canzone è rimasta per 26 settimane nella classifica singoli italiana. 

Insieme a Oro, è la sua traccia più riprodotta su Spotify, con oltre 14 milioni di ascolti, un numero destinato a crescere dopo l’esibizione di Angelina a Sanremo 2024.

Il testo de La Rondine

Ti vorrei, ti vorrei
Come sempre ti vorrei
Notte farà, mi penserai
Ma tu che ne sai dei sogni, mmh
Quelli son miei, non li vendo
Che ne sai, che ne sai
Chissà che mi scriverai
Forse un addio, o forse no
Ma tu che ne sai dei sogni, mmhNonostante tu sia
La mia rondine andata via
Sei il mio volo a metà
Sei il mio passo nel vuoto
Dove sei? Dove sei?
Dove sei? Dove sei? Dove sei?
Unico amore che rivivrei
Sai di vento del Nord
Sai di buono ma non di noi
Stessa luna a metà
Sei nel cielo sbagliatoNon lo so, non lo so
Quanto tempo ammazzerò
Mio libro mio, non ti leggerò
Baciandoti sulla bocca, mmh
Lo scriverò un’altra voltaNonostante tu sia
La mia rondine andata via
Sei il mio volo a metà
Sei il mio passo nel vuoto
Dove sei? Dove sei?
Dove sei? Dove sei? Dove sei?
Unico amore che rivivrei
Sai di vento del Nord
Sai di buono ma non di noi
Stessa luna a metà
Sei nel cielo sbagliatoMy loveNonostante tu sia
La mia rondine andata via
Stessa luna a metà
Sei nel cielo sbagliato

Potrebbe interessarti anche