logo

La rabbia non ti basta di BigMama, canzone Sanremo 2024: significato, di cosa parla

di Emanuela Longo

Pubblicato il 2024-02-06

BigMamma è in gara al Festival di Sanremo 2024 con la canzone La rabbia non ti basta. Marianna Mammone, questo il suo vero nome, nei suoi brani affronta i temi del bullismo, della discriminazione e della violenza psicologica. Cosa dobbiamo aspettarci dal suo brano sanremese? La rabbia non ti basta di BigMama: significato canzone Sanremo …

Loading

BigMamma è in gara al Festival di Sanremo 2024 con la canzone La rabbia non ti basta. Marianna Mammone, questo il suo vero nome, nei suoi brani affronta i temi del bullismo, della discriminazione e della violenza psicologica. Cosa dobbiamo aspettarci dal suo brano sanremese?

La rabbia non ti basta di BigMama: significato canzone Sanremo 2024

BigMama La rabbia non ti basta

La rabbia non ti basta, la canzone che BigMama porta a Sanremo 2024, è scritta dalla stessa artista, per la prima volta sul palco dell’Ariston in gara con altri 29 artisti. Lo scorso anno aveva già calcato l’ambito palcoscenico accompagnando Elodie nelle serate delle cover.

Il brano in gara è un mix tra rap e dance e contiene un messaggio a se stessa ma al tempo stesso anche universale. Un invito a cercare la forza in se stessi e non dare ascolto a coloro che fanno violenza e bullismo. 

Parlando a SkyTg24 de La rabbia non ti basta, BigMama ha svelato il significato della canzone di Sanremo 2024:

Il pezzo è uno sfogo velocissimo, quasi uno scusarmi come me stessa e un pensare al futuro: vuoi cantare…fallo. Ti dicono che non puoi farlo perché sei grassa, sei donna e vieni da piccola realtà? Tu fallo lo stesso. Sappiamo che vuol dire essere donna nel mondo e nel rap. Il bullismo sfociava nell’attacco fisico, poi ho scoperto di avere il cancro, ho fatto le chemio e ora sto bene, ho anche tenuto i capelli corti. Se voglio fare qualcosa io posso farlo a prescindere. Sono felice di urlare il mio pensiero su quel palco.

Ed aggiunge:

La Rabbia non ti Basta dice che non basta arrabbiarsi per fare meglio, devi fare di più. Quando ho capito che potevo tramutarla in energia positiva ho capito che sono bella per come sono. Se ti ami poco e sei insicura le persone ti amano poco, se ti mostri forte l’opinione è diversa.

La canzone è una dedica alla Marianna bambina e adolescente:

Anche nel ritornello si intercambiano queste due persone. Non parlo solo a minoranze specifiche, tipo le persone grasse, è un messaggio universale.

QUI PER LEGGERE IL TESTO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai)

Potrebbe interessarti anche