Pierluigi Diaco piange in diretta TV: “Ho perso la lucidità”, lo sfogo

03/07/2020 di Valentina Gambino

Pierluigi Diaco

Pierluigi Diaco nel corso della nuova puntata di Io e Te andata in onda oggi su Rai1, trovandosi di fronte Flavio Insinna, si è messo a piangere in diretta TV, svelando per quale motivo certe volte perde la pazienza e la lucidità, mostrandosi fragile e senza filtri.

Pierluigi Diaco
Pierluigi Diaco

Pierluigi Diaco piange in diretta TV: “Ho perso la lucidità”

Ti voglio chiedere pubblicamente un consiglio professionale. In questo mese, mi è capitato per il troppo amore e la troppa passione che metto in questo mestiere, essendo un emotivo, di avere delle intemperanze. A microfono aperto mi sono permesso di giudicare il lavoro delle persone che lavorano qua dentro. A volte lo hanno sentito solo le persone che lavorano durante la pubblicità, a volte queste intemperanze sono state raccolte anche in diretta. Mi sono reso conto che la passione che metto in questo lavoro, non può essere la stessa di un lavoratore che oltre a occuparsi di questa trasmissione, ne fa tantissime altre, magari lavora dalla mattina alla sera e Io e te è solo un passaggio. Ci ho riflettuto e mi sono chiesto: ‘Sono all’altezza di lavorare in squadra?’

Flavio Insinna, per tutta risposta, gli ha spiegato che, magari, quelle arrabbiature potrebbero solo essere un modo particolare di chiedere aiuto:

Il modo è sbagliato, ma in realtà stiamo dicendo ‘Aiutatemi’. Se uno riuscisse a mantenere sempre la calma…quello è un grido disperato. Come in amore. Se tutto va bene si sussurra, si grida quando hai paura di perdere l’altro.

Pierluigi Diaco ha aggiunto:

Io ogni tanto come Flavio ho perso la lucidità e ho perso anche la pazienza. Ma se mi sono rivolto in maniera sgradevole è perché chiedevo aiuto. E fare questo mestiere con la passione, con la dedizione, con cui lo facciamo io e questo signore qui, a volte può portare a perdere la pazienza. Quindi se avete visto in circolazione in questi anni degli audio o dei video, non pensate che quelle reazioni assomiglino al comportamento e al carattere dei personaggi televisivi. Perché come accade a voi, nel vostro lavoro, di perdere la pazienza, accade anche a noi.

Il conduttore di Io e Te, ha svelato di avere in comune con Flavio Insinna anche una passata lotta contro la depressione:

Sai cosa succede? Io l’ho vissuto sulla mia pelle. Se hai un tumore, una gamba rotta, se hai un problema al fegato, una patologia che è visibile, viene vissuta dagli altri come una reale patologia. Se hai un male interiore, che è invisibile, ti dicono ‘La vita è bella, guarda quante cose hai’, poi vagli a spiegare che i problemi del mondo interiore sono invisibili e più difficili da spiegare perché ci si vergogna.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI