logo

Beatrice piange al GF: Varrese e Anita la prendono in giro e fanno delle squallide supposizioni – VIDEO

di Valentina Gambino

Pubblicato il 2024-02-04

Momento di sconforto per Beatrice Luzzi nella Casa del Grande Fratello. L’attrice, ieri sera, è scoppiata a piangere venendo derisa da Anita Olivieri e Massimiliano Varrese. Beatrice piange al GF: Varrese e Anita la prendono in giro Proprio di Massimiliano Varrese si è convinto che Beatrice stesse facendo una recita in vista della puntata di …

Loading

Momento di sconforto per Beatrice Luzzi nella Casa del Grande Fratello. L’attrice, ieri sera, è scoppiata a piangere venendo derisa da Anita Olivieri e Massimiliano Varrese.

Beatrice piange al GF: Varrese e Anita la prendono in giro

Beatrice piange al GF: Varrese e Anita la prendono in giro

Proprio di Massimiliano Varrese si è convinto che Beatrice stesse facendo una recita in vista della puntata di lunedì. Delusa anche da Marco Maddaloni per una battuta fatta durante la serata, l’attrice è così crollata: “Mi sento piena, vorrei solo sparire”.

Durante uno scambio di confidenze con Marco Maddaloni, Beatrice Luzzi ha condiviso ciò che l’ha profondamente turbata nelle ultime ore: 

Abbi pietà di me, basta. Non ho problemi, so che non hai fatto niente. Sono piena. Sono un essere umano. Il mio momento di debolezza com’è finito? Mi è stato detto “Stai creando un caso”, con Massimiliano che dice che sto “creando una pantomima”. Per me è feroce.

Marco Maddaloni si è scusato con Beatrice dopo aver compreso di averla delusa:

Mi dispiace che stai a questo punto, tu mi hai insegnato che è brutto far passare le giornate così, senza senso. In te vedo tanta roba, sono amico tuo. 

Se mi sento attaccato però mi devo difendere. Ti chiedo scusa se ti sei sentita offesa. Con Giuseppe ti dissi che a me non piace vedere le donne piangere. La donna è sacra, non dovrebbe piangere.

Successivamente l’attrice ha risposto a una domanda del suo inquilino:

Dove andrei se non fossi qui? Nell’aldilà. Per andare da mio padre? No, perché ho già visto molto e mi rendo conto che…

Massimiliano Varrese e Anita Oliveri hanno successivamente (e con estrema cattiverie) commentato lo sfogo della Luzzi:

È imbarazzante. Bisogna sempre essere protagonisti. La manipolazione per far passare gli altri per quello che non sono, questa è cattiveria gratuita. Mi prende in giro che sto seduto qua, come se non l’avessi sentita. Ora deve rovinare la serata a Marco.

Pronta la replica di Anita:

È infelicità Max, si chiama essere infelici.

Potrebbe interessarti anche