Amber Heard, Johnny Depp accusa “rapporto a tre con Cara Delevingne e Elon Musk”, papà Tesla smentisce

19/06/2020 di Emanuela Longo

Amber Heard, Cara e Elon Musk

La guerra tra Johnny Depp e l’ex moglie Amber Heard continua senza sosta. L’ultima accusa scottante dell’attore del Pirata dei Caraibi riguarderebbe un “rapporto a tre” che la Heard avrebbe avuto con l’imprenditore sudafricano Elon Musk e la modella Cara Delevingne quando erano ancora sposati. E’ quanto reso noto nelle passate ore dal Daily Mail che si riferisce a quanto sarebbe avvenuto nel 2015.

Amber Heard, nuova accusa scottante di Johnny Depp

E’ stato lo stesso Johnny Depp a mettere in piedi la causa per diffamazione milionaria contro la ex moglie Amber Heard e le presunte bugie che avrebbe raccontato al Washington Post e relative alle presunte violenze domestiche.

A conferma della nuova accusa di Depp ci sarebbero anche le parole di alcuni testimoni tra cui Josh Drew, ex marito di Raquel Pennington, migliore amica di Amber Heard e interrogato dai giudici.

Nella deposizione i cui estratti sono stati resi noto dal Daily Mail, si legge che nel 2015 la Heard avrebbe intrattenuto una relazione a tre con la nota modella ed il celebre imprenditore. A domanda diretta su questo presunto ménage à trois, il testimone risponde che la moglie Raquel gli aveva raccontato di questa relazione senza però specificare le date.

La smentita dell’imprenditore

Elon Musk, papà della Tesla, dopo le indiscrezioni sul conto di Amber Heard che lo coinvolgono ha prontamente smentito a Page Six:

Cara e io siamo amici ma tra di noi non c’è mai stato niente di intimo. Lei potrà confermarlo. Inoltre aggiungo che io e Amber abbiamo iniziato a frequentarci un mese dopo che le pratiche del divorzio erano state depositate. Non mi pare di essere stato mai a contatto con Amber durante il suo matrimonio con Depp.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI