Morgan, casa all'asta

Sanremo 2018, Morgan rifiutato al Festival mette tutto all’asta: ‘Quello che avete conosciuto è morto!’

“Il Morgan che avete conosciuto fino ad oggi è morto. Chiuso un ciclo di vita, mi preparo ad entrare in uno nuovo fatto di musica nuova, voce nuova, corpo nuovo, stile nuovo. Per compiere questa metamorfosi abbandono definitivamente tutto quello che appartiene al mio passato, al mio vissuto artistico, alla mia “immagine”, al mio feticcio: metto all’asta tutto… ogni cosa che mi possa ricordare chi o cosa ero. Me ne libero” queste le parole di Marco Castoldi, in arte Morgan scritte direttamente sui social.

Morgan rifiutato a Sanremo 2018 mette tutto all’asta

“Chiunque si aggiudicherà un oggetto lo riceverà direttamente a casa mia, consegnato dalle mie mani, brevi manu come si dice in latino, lo accoglierò in modo del tutto informale e privato, potrà conoscermi, vedermi al lavoro, parlarmi, se lo gradirà gli offrirò un caffè, se vorrà farà una foto e ci saluteremo dicendoci: “arrivederci/dammi la mano e sorridi…” continua il post di Marco Castoldi.

Sull’homepage del suo sito ufficiale, è comparsa la scritta Morgan Museum e ci sono le prime offerte. Gli oggetti vengono periodicamente messi all’asta e la persona che avrà effettuato l’offerta più alta entro la scadenza, aggiudicandosi l’oggetto, potrà ritirarlo, in data e orario che verranno concordati successivamente, direttamente brevi manu da Morgan a casa sua in quel di Monza e farselo autografare. Chi non potrà andare a casa di Castoldi a ritirarlo, potrà scegliere le modalità di spedizione.

Marco Castoldi: ecco come descrive la canzone di Sanremo

Morgan intanto, aveva presentato una canzone per Sanremo 2018, scartata irrimediabilmente da Claudio Baglioni. “Sanremo 2018? Ho mandato il più bel brano degli ultimi 49 anni”, queste erano state le parole di Castoldi per descrivere il suo brano inedito mandato per la kermesse musicale in partenza da febbraio. La decisione dell’asta è arrivata dopo che la mancata presenza al Festival, solo una casualità? Nel frattempo l’asta online viaggia bene e la gente sta facendo le sue offerte.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *