Grande Fratello 13, anticipazioni finale: chi vincerà? Uno vale l’altro oppure Chicca “fregherà” tutti?

Grande Fratello 13, chi vince? Lo so, è una domanda decisamente complicata del resto, ditemi un po’ voi se in fin dei conti uno non vale davvero l’altro. Stasera a partire dalle 21.10 andrà in onda la finale del papà di tutti i reality show condotto da Alessia Marcuzzi con Vladimir Luxuria. Come si dice? Anticipazioni ne abbiamo? Pare che il meccanismo sia il classico, una sorta di “fuori ad uno ad uno” oppure “che vinca il migliore” e, per quello che mi riguarda potrebbe vincere davvero chiunque, tanto io tifo per la meno improbabile: Angela.

L’amica-nemica di Chicca forse supererà la nomination con Samba che regalando la sua “finale” a Giovanni si è praticamente tatuato in fronte la scritta “game over”. Per non parlare della crudeltà del gioco: loro sanno di essere in finale ed invece non è così. Quelli che secondo me hanno più possibilità di vincere sono Chicca e Mirco e a questo punto – se fossi proprio costretta a tifare – vorrei vincesse la Rocco con tanto di ex fidanzato scomodo che l’aspetta fuori (non nel sento letterale del termine).

Mirco sarebbe davvero troppo scontato e del resto, abbiamo già avuto Mario del Grande Fratello 8. Modestina la farei vincere solo per vedere la faccia che fa, o meglio per capire se possiede più di un’espressione facciale. Giovanni credo che sia senza speranze, come Samba. Un gioco organizzato per andare in finale che però non gli regalerà sicuramente il pezzo di torta più grande. Se vince Chicca poi, una volta fuori secondo voi si lasceranno entro 1, 2 oppure 3 giorni?

A parte gli scherzi, un Grande Fratello 13 durato meno di 100 giorni che ci ha regalato poche emozioni, poche idee, nonostante abbiamo arruolato gente gggiovane e tweetstar (si chiamano così, vero?) capaci di portare al gioco meccanismi come il freeze, le buste nere e la nomination face to face, applausi e applausi.

Chiunque vincerà si porterà appresso il peso di una edizione che ha regalato ben poco, montepremi a parte che 250mila euro non fanno mai schifo a nessuno.

Seguici e condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *