Emma Marrone, un anno d’oro e platino: il 2013 di una cantautrice di successo

Il 2013 per la cantautrice salentina Emma Marrone è stato davvero un anno ricco di soddisfazioni e carico di emozioni positive, scoperte, certezze e solidità ottenuta attraverso le innumerevoli conferme. In questa piccola “rubrica” prefestiva, vogliamo dedicare dei singoli articoli a tutti quei personaggi nati dalla televisione e diventati delle solide realtà nel panorama musicale italiano. Emma è stata sicuramente una delle protagoniste di questo 2013 ormai agli sgoccioli e, nella maggior parte dei casi si è parlato della sua musica in termini più che entusiastici.

Un anno di cambiamento per certi versi, con l’uscita di un nuovo disco che l’ha resta oltre che più matura anche in grado di raggiungere molteplici folle, persone fino a mesi fa impensabili hanno assistito ai suoi concerti e si sono portate a casa le emozioni di una vera tigre rock. Emma è diventata involontariamente fenomeno social ed ha ricevuto lettere aperte e scuse da parte di moltissimi giornalisti e blogger che hanno sradicato, volontariamente o meno, l’ombra del pregiudizio.

E poi, quasi a fine anno c’è stato questo incontro “magico” con Red Ronnie (clicca qui per leggere il pezzo), che ha trovato in Emma quella luce, quella carica capace di agitare le masse e di mettere a soqquadro anche il Forum di Assago. Il 15 febbraio 2013 duetta con Annalisa Scarrone nel corso della quarta serata del Festival di Sanremo cantando Per Elisa di Alice. Il giorno dopo viene scelta come direttore artistico della dodicesima edizione di Amici, portando alla vittoria il rapper genovese Moreno Donadoni e facendo conquistare il secondo posto a Greta Manuzi, cantanti che aveva “puntato” riponendo in loro la massima fiducia.

Il 22 marzo è uscito Amami, il nuovo singolo interamente scritto da Emma che ha anticipato l’uscita di Schiena, il quarto album prodotto da Brando sotto etichetta Universal. Il singolo, dopo appena tre giorni di rilevamento debutta in FIMI in terza posizione.

Il 9 aprile esce Schiena e debutta al primo posto della classifica FIMI rimanendoci per quattro settimane di fila quando viene certificato disco d’oro per le oltre 30.000 copie vendute e successivamente, viene certificato anche il disco di platino dopo la vendita di oltre 60.000 copie, mentre, proprio ieri è arrivata la certificazione del doppio disco di platino. Il 3 giugno vince il Premio Cd Oro e Premio Digital Songs Platino durante i Wind Music Awards 2013 rispettivamente per Schiena e Amami.

Il 21 giugno esce il secondo singolo, Dimentico tutto, brano scritto da Nesli e, dopo circa due mesi (26 agosto) viene certificato singolo d’oro. Il 24 agosto prende parte alla Notte della Taranta a Melpignano, dove interpreta in salentino Lu rusciu de lu mare e L’Acqua de la funtana. L’11 ottobre esce il terzo singolo estratto da Schiena dal titolo L’amore non mi basta. Il 12 novembre esce Schiena VS Schiena, il doppio CD con all’interno un inedito interamente scritto dalla cantautrice salentina, dal titolo La mia città mentre nel secondo CD sono presenti tutte le canzoni riarrangiate in chiave semi-acustica.

Dal 16 novembre inoltre, si apre ufficialmente lo Schiena Tour che ha toccato varie città italiane fino al 10 dicembre. Tramite un sondaggio su Line Italia si è classificata all’ottavo posto tra i personaggi televisivi più amati, mentre domani, sabato 22 dicembre, canterà insieme a Laura Pausini che l’ha fortemente voluta per il suo Family Christmas Show al Mediolanum Forum di Assago (Milano).

Un anno da ricordare? Noi pensiamo proprio di sì.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *