Papa Francesco e la tv: apprezzate le fiction da Don Matteo a Che Dio ci aiuti, ma non una su di lui

Il mondo delle fiction, attinge sempre di più da fatti e personaggi reali di forte impatto emotivo e non solo. Non a caso, una delle personalità più “rock” del momento, che sembra aver rivoluzionato il modo di fare comunicazione è Jorge Mario Bergoglio, dallo scorso 13 marzo nuovo Pontefice, il quale con la sua spiccata personalità sembra aver attirato l’attenzione non solo di milioni di fedeli in tutto il mondo ma anche di registi e produttori, primo fra tutti Pietro Valsecchi, il quale starebbe pensando ad una fiction su Papa Francesco, con Antonio Banderas nel cast.

Anche la Lux Vide avrebbe già ricevuto diverse offerte per la realizzazione di una fiction sugli anni di Bergoglio in Argentina. Ma cosa ne pensa invece il diretto interessato? Papa Francesco avrebbe fatto intendere di non gradire affatto la realizzazione di fiction sul suo conto, alla luce delle notizie che si stanno diffondendo negli ultimi giorni. Papa Francesco, inoltre, proprio in merito al piccolo schermo ed alle produzioni più celebri, lo scorso venerdì ha avuto un incontro con Ettore e Luca Bernabei, rispettivamente presidente onorario e amministratore delegato della Lux Vide.

Luca, al Corriere della Sera ha voluto commentare l’incontro col Pontefice, asserendo innanzitutto che proprio da ciò sarebbe scaturita l’idea del Papa di incontrare attori e registi a livello mondiale per discutere del tema dei mass media e del loro uso da parte del grande pubblico. Il Papa inoltre, avrebbe anche dimostrato enorme interesse per alcune produzione della Lux Vide come ad esempio Don Matteo, Che Dio ci Aiuti e Anna Karenina, vicine alla famiglia ma anche ai temi etici.

Papa Francesco sembra aver gradito in particolare Preferisco il Paradiso, la fiction su San Filippo Neri interpretata da Gigi Proietti, manifestando allo stesso tempo un certo interesse per la nuova produzione incentrata sulla storia di Sant’Ignazio di Loyola.

Nonostante questo però, Papa Francesco sembra irremovibile quando si parla di una fiction su di lui che, a quanto pare, non riceverebbe la sua “benedizione” ufficiale.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *