The Voice Of Italy 2016, semifinale bella ma non balla: che vinca… chi vuole!

17/05/2016 di Valentina Gambino

Ieri sera è andata in onda la semifinale di The Voice Of Italy 2016, a partire dalle 21.10 circa, sulla seconda rete di Casa Rai. Insieme a Federico Russo come sempre Raffaella Carrà, Emis Killa, Dolcenera e Max Pezzali oltre ad Angelina nella WebRoom che ancora non riesce ad avere dimestichezza con la telecamera e, la lettura dei suoi tweet è incomprensibile ai più… ma tant’è, ormai siamo proprio alle battute finali e quindi, amen! Una edizione forse ancor meno interessante delle precedenti (qualora fosse mai possibile).

In termini di ascolti TV, il talent si è portato a casa 2.088.000 spettatori pari al 9.67% di share, non male. Dolcenera ha affermato che quest’anno The Voice lo vince lei: con Alice Paba? Io avrei grossi dubbi in merito. Il prossimo 23 maggio andrà in onda la finale con 4 concorrenti per Team e, solo uno raggiungerà la tanto desiderata vittoria finale e, dopo il trionfo ci sarà probabilmente l’oblio o giù di lì. I talenti di questa edizione sono ancora una volta acerbi e con basi decisamente traballanti.

I giudici però, sembrano proprio non farci caso, ecco perché Raffaella Carrà, premiando Tanya Borgese le ha già promesso di co-produrre il suo primo CD (se mai ci sarà…). Max Pezzali ha scelto i capezzoli arzilli di Elya Zambolin (con una spocchia che… ciao!), lasciando a casa gli iWolf che avevano sicuramente molte più cose da dire. Emis Killa invece, ha portato avanti il potenziale vincitore di questa edizione: Charles Kablan.

Dolcenera, unica vera rivelazione di questa quarta edizione, dopo la scelta di Alice Paba sembrava talmente distaccata come se stesse scegliendo un talento di un’altra squadra. Fredda accoglienza anche durante i festeggiamenti del suo 39esimo compleanno. Sottotono, come la semifinale. Nonostante i numerosi ospiti che hanno sapientemente duettato con i talenti rimasti in gara c’è stato poco da fare. Secondo noi la finale sarà un testa a testa tra la bravura di Charles Kablan e l’occhio furbetto di Elya (ex Attika di Amici 14).

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI