Palinsesti Rai 2019-2020: novità, conferme e tutti i programmi di Rai1, Rai2 e Rai3

09/07/2019 di Emanuela Longo

Dopo quelli Mediaset, a partire dalle 12 di oggi si è tenuta l’attesissima presentazione dei Palinsesti Rai per la prossima stagione 2019-2020. Tante le novità annunciate, a partire dalla piattaforma RaiPlay che, come anticipato dalla responsabile Elena Capparelli “cambierà pelle”. Tanti i cambiamenti presentati dai direttori delle rispettive reti, a partire dalla De Santiis per Raiuno che ha confermato Mara Venier e aperto la strada ai cantautori italiani. Conferme importanti anche per Raidue e interessanti ritorni su Raitre. Ma ripercorriamo quelle che sono state le principali novità emerse nel corso della presentazione dei palinsesti Rai.

Palinsesti Raiuno 2019-2020: tutte le novità

Ad introdurre ciò che vedremo su Raiuno dalla prossima stagione tv è stata Teresa De Santiis: “Rai1 può e deve innovare ma lo deve fare con garbo (…) E’ una rete che si conferma negli elementi classici come il Tale e Quale Show di Carlo Conti ma ci sarà un alto tasso di novità”, ha esordito. Tra queste un “percorso con i cantautori” che coinvolgerà Enrico Ruggeri con il programma dal titolo Una vita da cantare.

Confermata la conduzione di Mara Venier a La porta dei sogni in prima serata: “E’ giusto che sia Mara a portare l’emotainment in prima serata con un titolo nuovo”. Gigi D’Alessio condurrà Venti anni che siamo italiani, mentre dal prossimo anno vedremo il talent musicale Masked Singer.

In merito al daytime, la De Santiis ha aggiunto: “Rai1 conferma la sua impostazione”. Confermati Bisti e Poletti a Uno Mattina. Per La vita in diretta, sarà condotta da “una coppia che riteniamo molto forte, Lorella Cuccarini, una storica icona della nostra televisione, e Alberto Matano, giornalista che ha dato prova di sapersi misurare con l’intrattenimento”. Monica Setta condurrà Uno Mattina in Famiglia con Timperi. Elisa Isoardi confermata alla guida de La prova del cuoco.

Palinsesti Raidue 2019-2020: la scommessa di Carlo Freccero

Carlo Freccero ha subito ricordato la puntata speciale con Renzo Arbore dedicata a Carosone. Poi ha proseguito: “Vorrei cominciare con una scommessa: un programma che si chiama Maledetti Amici Miei (…) Sono quattro rinnegati, Veronesi, Rubini, Papaleo e la vittima Haber, aiutati da Max Tortora e Margherita Buy. Cosa fanno? Svelano le cose di loro e dei loro ospiti che non hanno mai rivelato (…) Una grande scommessa in linea con Arbore”.

Tra le conferme: Il collegio ambientato negli anni Ottanta e Stasera tutto è possibile con Stefano De Martino. Per quanto riguarda Che tempo che fa ha spiegato: “Per me non è una novità visto che Fazio lo conosco da quando aveva le braghe corte (…) Apre le porte all’internazionale e soprattutto, di fronte ad una tv ormai ripiegata nel reality, nel pettegolezzo, lui a volte accontentando, a volte scontentando apre le porte al fuori”. Confermata anche la conduzione di Costantino Della Gherardesca per la nuova edizione di Pechino Express. Simona Ventura avrà invece un programma musicale e nel mezzogiorno domenicale un programma sportivo.

Palinsesti Raitre 2019-2020: tra conferme e nuovi acquisti

La parole è quindi passata a Stefano Coletta per Raitre: “Rai3 in questi anni è un po’ come la Grande Madre di Woody Allen, partorisce tanti figli…”, ha esordito. Tra le novità ci sarà Assemblea Generale, nato sulle ceneri della Tv delle Ragazze e con la conduzione di Serena Dandini. Nuovo arrivo sarà Filippo Timi: “Con lui rideremo molto, nello stupidario di un linguaggio nuovo per la tv generalista”, ha aggiunto. Confermata Raffaella Carrà alla guida di A Raccontare Comincia Tu ma con delle sorprese.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI