logo

“I p’ me, tu p’ te” di Geolier: ecco il testo e la traduzione della canzone di Sanremo 2024

di Valentina Gambino

Pubblicato il 2024-02-05

“I p’ me, tu p’ te” , il testo e la traduzione della canzone di Geolier a Sanremo 2024. Il rapper ha vissuto un 2023 da vero dominatore della scena musicale italiana. Il suo secondo album “Il coraggio dei bambini” ha raggiunto il primo posto nella classifica degli album più ascoltati in Italia su Spotify e …

Loading

“I p’ me, tu p’ te” , il testo e la traduzione della canzone di Geolier a Sanremo 2024. Il rapper ha vissuto un 2023 da vero dominatore della scena musicale italiana. Il suo secondo album “Il coraggio dei bambini” ha raggiunto il primo posto nella classifica degli album più ascoltati in Italia su Spotify e anche nella classifica degli album più venduti dell’anno.

“I p’ me, tu p’ te”, testo della canzone di Geolier a Sanremo 2024

geolier testo sanremo

È interamente cantata e rappata in napoletano la canzone con cui Geolier debutta a Sanremo: “I p’ me, tu p’ te” fa incontrare elettronica e rap per parlare di un amore finito, una relazione che sembrava condannata fin dall’inizio. Chi non capirà il testo, rimarrà comunque colpito dalle strepitose sonorità.

“I p’ me, tu p’ te” – Geolier – Testo

Nuij simm doije stell ca stann precipitann
T stai vestenn consapevole ca tia spuglia
Pur o’mal c fa ben insiem io e te
Ciamm sprat e sta p semp insiem io e te
No no no comm s fa
No no no a t scurda
P mo no, no pozz fa
Si ng stiv t’era nvta
A felicità quant cost si e sord na ponn accatta
Agg sprecat tiemp a parla
Nun less pnzat maij
Ca all’inizij ra storij er gia a fin ra storij p nuij
O ciel c sta uardann
E quant chiov e pcchè
Se dispiaciut p me e p te
Piccio mo sta iniziann a chiovr
Simm duij estranei ca s’incontrano
E stev pnzann a tutte le cose che ho fatto
E tutto quello che ho perso, non posso fare nient’altro
I p’me tu p’te
I p’me tu p’te
I p’me tu pe’te
Tu m’intrappl abbraccianm
Pur o riavl er n’angl
Comm m può ama si nun t’am
Comm può vula senz’al, no
È passat tantu tiemp ra l’ultima vot
Ramm natu poc e tiemp p l’ultima vot
No, no no no comm s fa
No no no a t scurda
P mo no, no pozz fa
Nun less pnzat maij
Ca all’inizij ra storij er gia a fin ra storij p nuij
O ciel c sta uardann
E quant chiov e pcchè
Se dispiaciut p me e p te
Piccio mo sta iniziann a chiovr
Simm duij estranei ca s’incontrano
E stev pnzann a tutte le cose che ho fatto
E tutto quello che ho perso, non posso fare nient’altro
I p’me tu p’te
I p’me tu p’te
I p’me tu p’te
I p’me tu p’te
I p’me tu p’te
I p’me tu p’te
I p’me tu p’te
I p’me tu p’te
Sta nott e sul ra nostr,
Si vuo truann a lun a vac a piglia e ta port,
E pur si o facess tu nun fuss cuntent,
Vuliss te stell, vuless chiu tiemp cu te.
Piccio mo sta iniziann a chiovr
Simm duij estranei ca s’incontrano
E stev pnzann a tutte le cose che ho fatto
E tutto quello che ho perso, non posso fare nient’altro
I p’me tu p’te
I p’me tu p’te
I p’me tu p’te

Traduzione della canzone

Noi siamo due stelle che stanno precipitando

Ti stai vestendo consapevole che dovrai spogliarti

Pure il male ci fa bene, insieme io e te

Ci abbiamo sperato di stare per sempre insieme io e te

No no no, come si fa?

No no no, non ti scordare

Per ora no, non lo posso fare

Se non ci fossi stata, avrei dovuto inventarti

La felicità quanto costa, se i soldi non possono comprarla?

Ho sprecato tempo a parlare

Non l’avrei mai pensato

Che l’inizio della storia fosse già la fine della storia, per noi

Il cielo ci sta guardando

E quanto piove, e perché

Si è dispiaciuto per me e per te

Perciò ora sta iniziando a piovere

Siamo due estranei che si incontrano

E stavo pensando a tutte le cose che ho fatto

E tutto quello che ho perso, non posso fare nient’altro

Io per me, tu per te [x3]

Tu mi intrappoli abbracciandomi

Anche il rivale era un angelo

Come mi puoi amare se non ti amo

Come puoi volare senza ali, no

È passato tanto tempo dall’ultima volta

Dammi un altro po’ di tempo, per l’ultima volta

No, no, no come si fa?

No no no, non ti scordare

Per ora no, non posso farlo

Non l’avrei mai immaginato

Che l’inizio della storia fosse già la fine della storia, per noi

Il cielo ci sta guardando

E quanto piove, e perché

Si è dispiaciuto per me e per te

Perciò ora sta iniziando a piovere

Siamo due estranei che si incontrano

E stavo pensando a tutte le cose che ho fatto

E tutto quello che ho perso, non posso fare nient’altro

Io per me, tu per te [x8]

Questa notte è solo nostra

Se desideri la luna, vado a prenderla e te la porto

Ma anche se lo facessi, tu non saresti contenta

Vorresti le stelle, vorrei più tempo con te

Perciò ora sta iniziando a piovere

Siamo due estranei che si incontrano

E stavo pensando a tutte le cose che ho fatto

E tutto quello che ho perso, non posso fare nient’altro

Io per me, tu per te [x3]

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da RICH GUAPP’ (@geolier)

Potrebbe interessarti anche