Gerò Carraro, chi è? L’ex di Simona Ventura: ipotesi tradimento e nuova storia con Laura Moretti

16/01/2020 di Valentina Gambino

Gerò Carraro e Simona Ventura

Chi è Gerò Carraro? Figlio di Nicola Carraro, marito di Mara Venier, arriva da una famiglia che vanta origini nobili, di sangue blu. La madre è Donna Adonella Colonna, principessa della dinastia di Paliano. Famoso, per quanto riguarda il gossip, per la sua passata relazione con Simona Ventura, Carraro lavora nel campo dell’imprenditoria.

Chi è Gerò Carraro? Tutto sull’ex di Simona Ventura

Gerò Carraro si occupa dei beni della famiglia e di frequente si trova a viaggiare lontano dall’Italia. Il noto imprenditore è molto attivo anche sotto il punto di vista dell’editoria anche perché, il suo bisnonno era Angelo Rizzoli.

Con Simona Ventura si sono conosciuti nel 2010, dopo il fallimento del suo matrimonio. La loro storia d’amore è durata fino al 2018, anno in cui sono iniziate a girare le voci di una crisi. Successivamente, l’annuncio ufficiale è arrivato tramite social dai diretti interessati.

L’ipotetico tradimento e la smentita

Attualmente Gerò Carraro ha una nuova compagna al suo fianco, stiamo parlando di Laura Moretti, amica della Ventura. Voci di corridoio vorrebbero che la nuova relazione fosse iniziata già da prima che la storia con Simona finisse del tutto. Raggiunto da Novella 2000, l’uomo ha smentito con forza il tradimento:

Io e Laura insieme quando stavo con Simona? Questa è una balla grande come una casa.

Simona Ventura però, raggiunta tra le pagine di Oggi, ha dichiarato il contrario:

Anche lui ha ritrovato l’amore e gli auguro di essere felice. Però la relazione con Laura Moretti durava da tempo e se lui lo avesse ammesso, ci saremmo risparmiati tanti fastidi. Pazienza. Non aggiungo altro perché io e Gerò ci siamo lasciati con civiltà e così deve proseguire il nostro rapporto.

 

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI