logo

Casa mia di Ghali, significato canzone Sanremo 2024: ecco di cosa parla

di Emanuela Longo

Pubblicato il 2024-02-06

Si intitola Casa mia la canzone di Ghali, in gara alla 74esima edizione del Festival di Sanremo 2024. Il rapper milanese farà il suo esordio ufficiale sul palco dell’Ariston dopo la sua ospitata nell’edizione 2020. Scopriamo il significato del suo brano. Casa mia di Ghali: significato canzone Sanremo 2024 La canzone Casa mia di Ghali …

Loading

Si intitola Casa mia la canzone di Ghali, in gara alla 74esima edizione del Festival di Sanremo 2024. Il rapper milanese farà il suo esordio ufficiale sul palco dell’Ariston dopo la sua ospitata nell’edizione 2020. Scopriamo il significato del suo brano.

Casa mia di Ghali: significato canzone Sanremo 2024

Casa mia di Ghali

La canzone Casa mia di Ghali in gara a Sanremo 2024 è stata scritta dallo stesso Ghali, con Davide Petrella e Michelangelo.

In merito al significato, si tratta di un vero e proprio inno alla pace e descrive la Terra da un punto di vista del tutto inedito. La canzone, con sottili allusioni, affronta vari temi impegnati, ed assume al tempo stesso una chiara connotazione politica.

Ecco cosa ha scritto Rolling Stone in merito al significato di Casa mia di Ghali, in gara a Sanremo 2024:

Casa mia si concentra sulla complessità delle radici culturali di Ghali, incarnando un viaggio emotivo attraverso le sue esperienze di vita. Ghali descrive la sua percezione di casa come un amalgama di influenze, riflettendo sulla sua crescita in Italia con genitori tunisini. Il testo esplora la sfida di bilanciare due culture e l’identità che ne deriva. Le strofe narrano episodi specifici che contribuiscono alla sua comprensione di sé stesso e del suo posto nel mondo. Ghali riflette su momenti di conflitto, di scoperta e di accettazione di entrambe le parti della sua identità culturale. Inoltre, utilizza il concetto di casa come un rifugio emotivo, un luogo in cui trova conforto e autenticità. Il ritornello sottolinea il concetto di Casa mia come una dichiarazione di appartenenza e orgoglio per la sua storia unica. È un inno alla diversità e alla ricchezza che proviene dall’incrocio di culture diverse.

QUI PER LEGGERE IL TESTO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da IKEA Italia (@ikeaitalia)

Potrebbe interessarti anche