X Factor 4: scelti i 24 finalisti. Anna Tatangelo regina del talent

21/07/2010 di Emanuela Longo

Il 19 e 20 luglio, il Teatro Franco Parenti di Milano ha visto protagoniste le selezioni per le semifinali del talent show di RaiDue, X Factor 4. In tanti, come ad ogni provino, son tornati a casa delusi, eppure alcuni hanno gioito, superando così un altro step verso l’ambito palcoscenico.

I quattro giudici, così, si sono messi ufficialmente al lavoro e, tra le pagine di TgCom che ha curiosato dietro le quinte del Teatro, si legge ciò che già lo stesso conduttore, il giovane Francesco Facchinetti, aveva anticipato, in merito alla vera protagonista della prossima edizione di X Factor: Anna Tatangelo.

Se, infatti, ancor prima dell’ufficializzazione della sua presenza, in molti avevano criticato tale scelta, adducendo come motivazione proprio la giovane età e, di conseguenza, la ancor poca esperienza della Tatangelo alle prese con un programma che la vede nel ruolo di giurato, probabilmente dovremmo presto un po’ tutti ricrederci. La consorte di Gigi D’Alessio, infatti, pare abbia conquistato di già l’intero pubblico presente in Teatro. Tra consigli e simpatici rimproveri, è stata lei la vera primadonna delle selezioni, accompagnata da un ironico quanto serioso Elio ed una frizzante Mara Maionchi, che ha confermato, così, la sua verve di sempre. Anche Enrico Ruggeri ha fatto la sua parte tra ironia e consigli paterni.

I quattro giudici, insomma, pare abbiano svolto un ottimo lavoro, considerando anche l’assenza di critiche in merito ai ragazzi che sono riusciti a passare il turno. Che il buon Facchinetti avesse realmente ragione quando annunciava che in questa edizione avremmo visto più talenti di tutte le precedenti?

Ancora una volta, la fazione più “critica” degli aspiranti talenti, è stata rappresentata dalla categoria Gruppi, presentatisi in pochi rispetto alle altre categorie in gara.
Al momento, sono rimasti in 24 e solo il prossimo 6 settembre si sapranno, in diretta, i nomi dei 12 concorrenti del talent. Le giornate del 19 e 20 luglio, invece, andranno in onda i prossimi 30 agosto e 4 settembre, sempre sulla seconda rete Rai.

Foto: LaPresse

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI