X Factor 4, le schede dei tre finalisti: Davide

21/11/2010 di Valentina Gambino

Davide Mogavero è il finalista più giovane di ogni edizione di X Factor andata in onda. Con il suo timbro particolare (ribadisco per dovere di cronaca nuovamente che esiste già Marco Carta) e rauco e il suo faccino da bravo ragazzo sta davvero facendo impazzire tutte le ragazzine d’Italia. Classe 1993, non ancora maggiorenne ma già con la certezza di voler cantare e trasmettere emozioni.

Essendo il più giovane probabilmente non possiede un curriculum musicale vasto come per gli altri due finalisti, ma comunque ha già fatto qualche esperienza interessante. Studia canto da due anni e chitarra da un anno e mezzo. Ha vinto il 41° Festival della canzone di Salice Salentino, mentre è arrivato secondo alla prima edizione del Salento Festival, e terzo al Mediterraneo Festival nel 2008.

Canta da quando era molto piccolo e ascoltava la musica insieme al padre.

Alla domanda Cosa è per te l’X Factor? Davide risponde:

La capacità di trasmettere emozioni.

Emozionare. Davide ne è capace? Forse data anche la giovane età questo aspetto ancora non emerge in maniera forte sul palco, anche se durante il corso del talent è decisamente migliorato. Finito in ballottaggio una sola volta, ha affrontato il talent show senza grandi ostacoli volando dritto in finale in maniera quasi scontata.

Il suo inedito Il tempo migliore è stato scritto da Francesco Renga, il pezzo, assolutamente nelle corde di Davide risulta anche particolarmente radiofonico.

Se volete riascoltare l’inedito di Davide, vi rimandiamo a questo articolo.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI