X Factor 2020, un rapper completa la giuria (e non è Fedez)

08/06/2020 di Emanuela Longo

X Factor 2020

Nella medesima giornata in cui è arrivato il nome del terzo giudice di X Factor 2020, ovvero Manuel Agnelli, ecco che arriva anche il quarto a completare la rosa della giuria del talent show musicale targato Sky Uno. Adesso, dunque, la giuria della nuova edizione di X Factor 2020 è ufficiosamente formata grazie alle preziosissime anticipazioni che giungono dal blog di Davide Maggio.

X Factor 2020, quarto giudice è un rapper

Non resta che la conferma ufficiale che giungerà domani da parte del padrone di casa Alessandro Cattelan, quando presenterà al suo pubblico i quattro giudici ufficiali della nuova edizione. Intanto Davide Maggio scrive, in merito al quarto giudice appena svelato, ovvero Emis Killa:

Emiliano Rudolf Giambelli, classe 1989, fa il suo esordio nello show prodotto da Fremantle sulla scia di un’”amicizia” col piccolo schermo che dura ormai da anni. L’esperienza più importante è stata proprio quella in un talent show, era il 2016 ed Emis Killa si sedeva sulla poltrona rossa di The Voice al fianco della Carrà, di Pezzali e Dolcenera. Per Sky, invece, ha condotto Goal Deejay mentre il prossimo 17 giugno è atteso al debutto su MTV alla guida di Yo Raps.

Ad X Factor Emis Killa era già approdato in passato ma solo nei panni di ospite. Si era paventata l’ipotesi di un rapper in giuria e con insistenza si era fatto nuovamente il nome di Fedez, ma a quanto pare non sarà così. Come se la caverà al fianco dei tre colleghi, Manuel Agnelli, Emma Marrone e Mika? Tutti e quattro i giurati, infatti sono dotati di una personalità molto forte e ciascuno, a suo modo, potrebbe creare dinamiche davvero interessanti, musicalmente e non solo!

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI