Volano stracci tra Chiara Biasi ed Eleonora Rocchini: il tatuaggio in comune delle ex di Oscar Branzani

13/07/2020 di Valentina Gambino

Volano stracci tra Chiara Biasi ed Eleonora Rocchini

Volano stracci tra Chiara Biasi ed Eleonora Rocchini. Entrambe, per chi non si ricordasse, hanno qualcosa (anzi, qualcuno) in comune: Oscar Branzani. Ed infatti, l’ex tronista prima di approdare nella corte di Queen Mary e scegliere la toscana, aveva concluso da poco la sua relazione con l’influencer.

Volano stracci tra Chiara Biasi ed Eleonora Rocchini: ex di Oscar Branzani e il tatuaggio in comune

Quando Oscar Branzani ha scelto Eleonora Rocchini, erano già volati stracci con Chiara Biasi dare la sua opinione non necessariamente in favore. In queste ore, l’influencer si è rifatta sentire dopo aver visto il nuovo tatuaggio della ex corteggiatrice.

Ed infatti, Eleonora Rocchini esattamente come la Biasi, si è tatuata sul dorso del piede un serpente. Per questo motivo, l’influencer tramite le Stories di Instagram ha scritto:

Ma vi stanno retribuendo (almeno) per tatuarvi tutte il serpente al piede ora? Spiegatemi!

La Biasi non fa nomi ma la frecciatina è piuttosto eloquente.

Pronta la risposta di Eleonora:

Non tutti fanno le cose solo per essere pagati, c’è gente che si alza dal letto anche se non gli danno 45000 € e si tatua perché ne ha voglia e non perché la pagano.

Battuta di merd* la tua. Facevi prima a taggarmi, che le frecciatine sono per le 12enni. Parlatene un po’ sennò poi viene dimenticata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Tieniti vicino le tue paure, non evitarle, non nasconderle… camminaci sopra ⚡️ @blacktargo.tattoo #snaketattoo #tattooartists #tattooworld #tattoogirl

Un post condiviso da ⚡️ (@ele.rc) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#sardinia

Un post condiviso da Chiara Biasi (@chiarabiasi) in data:

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI