Vite straordinarie, stasera la biografia di Madre Teresa di Calcutta

05/09/2010 di Laura Errico

Troppo spesso si è soliti definire una persona un mito, ma lei lo è stato veramente. Infatti Madre Teresa di Calcutta è ancora oggi il simbolo della generosità e dell’altruismo.

A tredici anni dalla morte della religiosa albanese, avvenuta il 5 settembre del 1997, Vite Straordinarie, il programma di Rete Quattro condotto da Elena Guarnieri, ricostruisce la sua biografia.

La trasmissione, che ha raccontato la vita di tanti personaggi noti, da Lady Diana a Luciano Pavarotti, da Marilyn Monroe a Corrado Mantoni (clicca qui per leggere la sintesi della puntata dedicata a Corrado Mantoni), partirà dalla nascita della religiosa nel 1910 per arrivare a parlare della sua conversione e del suo immenso aiuto che ha dato ai poveri, ai malati e ai bisognosi. Oltre a parlare della sua attività missionaria, per cui è famosa nel mondo, narrerà  anche alcune vicende poche note di Madre Teresa, come la sua corrispondenza epistolare con il Papa, con il quale esprimeva i suoi dubbi sull’esistenza di Dio.

Si parlerà della fondazione della congregazione religiosa delle Missionarie della carità e del Premio Nobel per la pace che vinse nel 1979 senza tralasciare i due miracoli che secondo il Vaticano furono compiuti da Madre Teresa.

Si racconterà infine del processo di beatificazine voluto da Papa Giovanni Paolo II, iniziato a due anni dalla sua morte nel 1999 e giunto a termine nel 2003.

Come sempre Elena Guarnieri ricostruirà la vita straordinaria di questo personaggio con l’ausilio di immagini, video ed interviste.

La puntata sarà mandata in onda questa sera su Rete Quattro alle ore 23:20.

COMMENTI