Vis a Vis, la trasformazione di Sole è sorprendente: l’attrice ha perso 43 chili, ecco com’è oggi – FOTO

02/05/2020 di Emanuela Longo

Vis a Vis, Sole

C’è un prima e dopo nella vita di tutti noi questo vale anche per Sole, una delle protagoniste di Vis a Vis, acclamata serie di Netflix e molto apprezzata in Italia soprattutto durante questa quarantena. La dolce Soledad aveva già avviato una trasformazione personale tra le prime due stagioni e le ultime due della serie ma il culmine della sua metamorfosi è avvenuto tra la fine del 2018 e i primi del 2019 quando l’attrice è riuscita a raggiungere un suo importante obiettivo: perdere oltre 40 chili. In totale sono precisamente 43 i chili che María Isabel Díaz – questo il nome dell’interprete di Sole – si è lasciata felicemente alle spalle.

Vis a Vis, la trasformazione di Sole prima e dopo la serie

Circa un anno fa, a marzo 2019, l’attrice che in Vis a Vis veste i panni di Sole è riuscita a raggiungere il peso desiderato. Un percorso non semplice che María Isabel Díaz aveva voluto raccontare in una intervista a La Voz De Galicia, durante la quale aveva spiegato di essere finalmente diventata la donna che desiderava:

E’ stato difficile perché avevo molta fame, ma ho raggiunto il mio obiettivo. Avevo molti chili da perdere che avevano influito sul mio benessere fisico a lungo. Ho avuto problemi a dormire e le ginocchia avevano cominciato a farmi male. A spingermi a mettermi a dieta è stato il desiderio di ritrovare il benessere, sentirmi più agile. E sono orgogliosa di avere superato questa sfida. Adesso mi sento leggera come una ballerina.

Inutile sottolineare che per raggiungere il suo obiettivo l’attrice ha dovuto fare ricorso a tutta la sua forza di volontà ma, alla luce dei risultati raggiunti, ne è valsa decisamente la pena!

Il suo personaggio nella serie Netflix

Soledad nella serie Netflix Vis a Vis si trova in carcere per aver ucciso il marito violento. Essendo una delle detenute più anziane, è colei che si prende cura delle più giovani nel carcere di Cruz del Sur dove nel corso della seconda stagione ha subito anche un trapianto di cuore.

María Isabel Díaz, classe 1964, originaria di Cuba vive in Spagna dal 1996. La serie Netflix le ha portato particolarmente fortuna ma l’interprete era già famosa per aver preso parte al film Volver di Pedro Almodóvar del 2006.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Una entrevista… un pedacito de mi vida. Gracias #asmmagazine #soñar #graciasalavida #felizdía 😍

Un post condiviso da María Isabel Díaz Lago (@mariaisabeldiazlago) in data:

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI