Vieni via con me, il programma di Fabio Fazio e Roberto Saviano è a rischio

19/10/2010 di Laura Errico

Vieni via con me, il programma ideato e condotto da Fabio Fazio e Roberto Saviano, sarebbe dovuto partire l’8 novembre su RaiTre, ma molto probabilmente non si farà. A dirlo è lo stesso Fabio Fazio e la conferma arriva anche dall’autore di Gomorra.

Nella trasmissione, che, nella prima puntata, avrebbe dovuto ospitare Roberto Benigni, il conduttore di Che tempo che fa e lo scrittore napoletano avrebbero trattato argomenti d’attualità, quali l’emergenza rifiuti, la mafia, le carceri, la politica e la ricostruzione dell’Aquila dopo il terremoto.

Le motivazioni della mancata messa in onda del programma sono da attribuire, secondo Fabio Fazio, al fatto che a tre settimane circa dal debutto della trasmissione, nessuno ha ancora il contratto. Inoltre il conduttore ha anche affermato che tale fatto non è la conseguenza di problemi economici, in quanto Roberto Benigni ha riferito che prenderà parte al programma accettando tutte le condizioni della Rai, riducendo anche il suo cachet.

Ed allora quali sono le cause di questi impedimenti?

Secondo il conduttore di RaiTre la motivazione è da ricercare nei temi che saranno discussi.

Evidentemente è un momento in cui la tv non può permettersi di raccontare la realtà,

afferma Fabio Fazio, per poi aggiungere:

Capisco che sono argomenti che fanno paura.

COMMENTI