Verissimo: tra gli ospiti di oggi, Marco Carta che farà una sorpresa ai piccoli di Io Canto

16/10/2010 di Emanuela Longo

A partire dalle 15:30, subito dopo la (breve e contestata) diretta di Amici, prenderà il via una nuova e ricca puntata di Verissimo, il talk show condotto da Silvia Toffanin.

Tanti gli ospiti del nuovo appuntamento di Canale 5, a partire dal giovane e talentuoso trionfatore dell’edizione numero 7 di Amici, Marco Carta, vincitore anche del Festival di Sanremo, che non solo riempirà lo spazio dedicato ai più giovani, ma farà una piacevole sorpresa ai piccoli protagonisti di Io Canto, come ogni settimana presenti in studio.

Ilary Blasi, padrona di casa dello show di Italia 1, Le Iene, sarà invece la protagonista di una lunga ed intima intervista, in cui dirà la sua sul delicato tema dell’omosessualità nel mondo del calcio, ma parlerà anche di temi fortemente attuali quali la violenza negli stadi, prima di passare all’ambito personale e raccontare del suo rapporto con Francesco Totti e del piccolo figlio, Christian, che non vuole staccarsi dal padre neppure quando gioca.

Altra intervista, vedrà protagonisti (e complici), il mattatore Paolo Bonolis ed il suo fedele collega Luca Laurenti, in collegamento dallo studio di Chi ha incastrato Peter Pan?, mentre in studio, Paola Franchi, l’ultima compagna di Maurizio Gucci, parlerà del rapporto avuto con l’imprenditore scomparso e dei suoi sospetti nei confronti dell’ex compagna Patrizia Reggiani.

Ed ancora, Nicola Savino, conduttore di Colorado, ripercorrerà le tappe più salienti della sua vita privata e professionale, mentre per l’angolo dedicato alle mamme vip ed ai consigli della tata Simona, questa settimana ci sarà Thais Wiggers, ex compagna di Teo Mammuccari dal quale ha avuto una splendida bambina.

Melita Toniolo, Natalia Bush e il comico Pucci chiacchiereranno insieme alla padrona di casa e ad Alfonso Signorini; non mancherà Alvin con i suoi consueti ed attesi scoop.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI