Verissimo, Francesco Moser ‘benedice’ Ignazio e Cecilia Rodriguez: “All’inizio pensavo finisse subito…”

27/01/2018 di Valentina Gambino

Ospiti di Verissimo con Silvia Toffanin, ancora una volta Cecilia Rodriguez con Ignazio Moser e per l’occasione, anche il padre di lui: Francesco Moser. Il famoso ex ciclista, intervistato dalla conduttrice ha pubblicamente “benedetto” l’unione tra gli ex protagonisti del Grande Fratello Vip, confessando: “Speriamo che Ignazio e Cecilia vadano d’accordo. All’inizio pensavo che una volta tornati a casa sarebbe tutto finito, invece, vedo che la cosa va avanti”, svela ancora.

Francesco Moser “benedice” l’unione tra Ignazio e Cecilia

Sul futuro di suo figlio Ignazio, l’ex ciclista afferma: “Sarei stato contento se avesse continuato a correre in bici, ma bisogna far fatica, allenarsi tanto e lui preferiva andare in discoteca – e aggiunge – Ignazio potrebbe essere il titolare della nostra azienda visto che ha il diploma in agraria”. Francesco Moser quindi, si mostra finalmente positivo nei confronti dell’unione del figlio con la modella argentina, ma non è stato sempre così.

A Non è l’Arena aveva raccontato: “L’armadio? Ne ho sentito dire, non l’ho visto in diretta, è la prima volta che lo guardo. Forse non dovevano fare quella scena… Ogni tanto seguivo il programma, mia moglie no. Una volta però ha girato attorno alla Casa nell’acquario. Non c’era niente di trascendentale da vedere, certo io non riuscirei a stare nella Casa per due-tre mesi”.

Verissimo, le dichiarazioni di Moser agli altri programmi

Mentre al Maurizio Costanzo Show aveva affermato: “Spero che Ignazio torni in azienda, io sarei in pensione e lui deve portare avanti l’azienda agricola, ha fatto l’istituto agrario ed è stabilito che lui sia il mio successore. Mia madre andava a mungere le mucche, era la sola che poteva farlo… Mia mamma si chiamava Cecilia e mio padre Ignazio”.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI