Venerdì Santo, Via Crucis Papa Francesco in diretta: appuntamenti Rai e TV2000

10/04/2020 di Emanuela Longo

Venerdì Santo Via Crucis

I riti della Pasqua 2020 saranno del tutto modificati alla luce dell’emergenza Coronavirus in atto. Anche il Venerdì Santo non sarà quello di sempre. Cambia infatti l’evento della Via Crucis: non ci sarà il consueto appuntamento dal Colosseo ma una celebrazione in diretta dal sagrato della Basilica di San Pietro. Rai1 e TV2000, tuttavia, saranno come sempre in prima linea per garantire la diretta di ciascun evento religioso legato alla settimana Santa che anticipa la Pasqua 2020.

Venerdì Santo, Via Crucis Papa Francesco in diretta Rai

Su Rai1 saranno numerosi gli appuntamenti in programma in occasione di un Venerdì Santo diverso, ma – per i cristiani – uguale: dedicato alla passione e alla crocefissione di Cristo. L’ammiraglia pubblica offre infatti un palinsesto dedicato, a cominciare dall’appuntamento speciale con “A sua immagine: La Via Crucis dell’ Italia e del Mondo”, a partire dalle 14.10, condotto da Lorena Bianchetti.

Sarà l’occasione – soprattutto in questo momento di sofferenza – per raccontare le storie di ordinaria passione di sacerdoti, medici, gente comune dell’Italia e del mondo. L’appuntamento vedrà la partecipazione straordinaria  di Massimo Ranieri, don Luigi Ciotti, don Marco Pozza, don Davide Banzato, Chiara Amirante e don Maurizio Patriciello.

Alle 18.00 RaiNews24 seguirà in diretta i preparativi della Via Crucis con il commento in studio della vaticanista Vania De Luca e la testimonianza di Monsignor Matteo Zuppi, Arcivescovo di Bologna.

Alle 20.30, subito dopo il Tg1,  Bruno Vespa sarà in diretta con “Corona di spine-Speciale Venerdì Santo”,  dalla postazione nei pressi del Colosseo, tappa della Via Crucis, deserta, racconterà il calvario di chi ha perso la vita a causa del coronavirus.

Alle 20.50 la diretta Tg1-Rai Vaticano dal Sagrato della Basilica di San Pietro, con Papa Francesco per la Via Crucis. Il Tg1 seguirà il Santo Padre dallo studio, con il commento del vaticanista Ignazio Ingrao insieme a Padre  Filippo  Di Giacomo.

Alle 22.30 riprenderà la linea Bruno Vespa con la seconda parte dello speciale “Corona di Spine”. A seguire alle 23.30 Rai Vaticano propone uno speciale per riflettere sul significato della Croce e della Resurrezione al tempo della pandemia e della paura, del dolore e della preghiera globale. La serata si chiuderà a mezzanotte con il contributo di Rai Cultura che ripropone il Requiem di Giuseppe Verdi eseguito dall’Orchestra Sinfonica della Rai diretta da Carlo Maria Giulini, registrato all’Auditorium del Lingotto di Torino nel 1998.

La programmazione di TV2000

Su Tv2000 (canale 28, Sky canale 157, Tivùsat 18) saranno trasmesse la Passione (alle ore 18) e la Via Crucis in prima serata. Alle 16.00 appuntamento con la Via Crucis da Amatrice con mons. Domenico Pompili.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI