Uomini e Donne, Tina Cipollari derubata: ladro fermato e denunciato a Roma

26/03/2021 di Valentina Gambino

Uomini e Donne, Tina Cipollari

Brutta disavventura per Tina Cipollari in quel di Roma. L’opinionista di Uomini e Donne, così come rivela Roma Today, è stata derubata presso un bar in zona Fiumicino dove aveva lasciato il suo borsello sul bancone. 

Uomini e Donne, Tina Cipollari derubata: ladro denunciato a Roma

Il ladro, un cliente abituale, non ha resistito e quando ha visto un borsello appoggiato sul bancone del locale ha approfittato della distrazione della proprietaria e l’ha rubato. Quando il giorno dopo gli agenti della Polizia di Stato gliene hanno chiesto conto, lo ha restituito ed è stato denunciato. 

La vicenda si è svolta a Fiumicino: Maria Concetta Cipollari, dopo essersi accorta che le avevano rubato il borsello – contenente tra l’altro solo uno specchietto ed un rossetto – si è rivolta al commissariato Aurelio, diretto da Alessandro Gullo. Gli investigatori, dopo aver visto le immagini della videosorveglianza ed aver capito che era un cliente abituale, lo hanno aspettato discretamente.

L’uomo fermato dalla polizia ha immediatamente confessato il furto raccontando di aver buttato lo specchietto e il rossetto che si trovavano al suo interno. Dopo avere recuperato il borsello (trovato nella sua automobile), il ladro è stato denunciato e la borsetta riconsegnata a Tina Cipollari.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI