Uomini e Donne: Gemma e Giovanna, ecco perché sono loro le protagoniste del nuovo format

22/05/2020 di Emanuela Longo

Gemma e Giovanna, Uomini e Donne

Uomini e Donne si è dovuto adeguare all’emergenza Coronavirus e la soluzione pensata dagli autori del programma di Maria De Filippi è stata quella di annullare la versione tradizionale formata dal trono over e dal trono classico, per dare spazio ad un nuovo format che ha visto protagoniste Gemma Galgani e Giovanna Abate. Le due sono rimaste coinvolte rispettivamente da Sirius (Nicola Vivarelli) e dall’Alchimista che ancora non si è svelato.

Uomini e Donne: Gemma e Giovanna, la scelta spiegata dall’autrice

La scelta di portare un nuovo format per Uomini e Donne in piena crisi Coronavirus non è particolarmente piaciuta al pubblico da casa che non l’ha premiata in termini di ascolti, ma in merito Raffaella Mennoia, autrice del programma, ha commentato tra le pagine del Magazine di Uomini e Donne:

Quello che è successo ci ha sconvolto, ma abbiamo provato a reinventarci. La nostra Fase 1 all’interno delle casette? Ne ho sentite tante, ma ciò che conta è che probabilmente tutto questo è servito a salvare lo stipendio di tante persone.

La stessa Mennoia ha anche spiegato perchè l’attenzione sarebbe ricaduta proprio su Gemma e Giovanna, trasformandole nelle protagoniste indiscusse:

Sono due donne che credono fortemente nell’amore, che si buttano a capofitto in quello che fanno e desiderano con tutte le loro stesse che nasca un sentimento all’interno di questo contesto. Sono autentiche, non sono qui per fare business.

Tra gli altri protagonisti che attira l’attenzione e la curiosità del pubblico c’è anche l’Alchimista, il misterioso corteggiatore della Abate. Su di lui la Mennoia ha commentato:

Lui si presenta da solo. Ha iniziato la sua conoscenza con Giovanna durante la Fase 1, non sapevo cosa sarebbe accaduto né quando ci sarebbe stata l’occasione di incontrarla dal vivo. Ha deciso di continuare a nascondersi dietro una falsa identità, con una maschera, mettendo da parte l’aspetto fisico. E’ una persona a cui non interessa farsi vedere per incrementare il numero di follower, ma vi assicuro che dietro la maschera non si nasconde nessun “Quasimodo”.

Cosa ne sarà di Uomini e Donne da settembre? Resterà intatta questa versione che unisce trono over e classico?

In realtà non stiamo ragionando così a lungo termine, ma step by step. Fintanto che la situazione non sarà più chiara, ci muoviamo semplicemente seguendo le normative e affrontando tutte le insidie che ne derivano al momento. Non sappiamo cosa succederà a settembre. Tutto ciò che ci auguriamo, in primis per la sicurezza della salute delle persone, è che tutto torni come prima.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI