Uomini e Donne: daytime del 23 febbraio. La sincerità di Federico viene compromessa da una telefonata dello zio, amico di tutte le sue ex corteggiatrici, e poi da quella di Rachele

23/02/2010 di Emanuela Longo

La puntata odierna di “Uomini e Donne”, ricomincia da dove avevamo lasciato ieri, e quindi con i troni blu di Federico e Marcelo.

Entra in studio Federica, che giunge con l’intento di fare una dichiarazione a spese di Federico: la ragazza avrebbe sentito telefonicamente Rachele, la quale confessa di aver avuto una relazione segreta con il bel tronista conteso, mentre corteggiava Laura. Ovviamente, Federico nega. La vamp Tina, legge poi una segnalazione relativa alla pagina facebook dello zio di Federico, che anticipa quello che sarebbe accaduto nella puntata odierna. Il ragazzo afferma di non essere a conoscenza di tutto ciò; addirittura, Rachele sarebbe stata chiamata proprio dallo zio del tronista, il quale la invitava a non presentarsi in puntata.

Successivamente, al telefono c’è proprio lo zio di Federico, col quale parla la “vamp sorridente”, come scritto sulla sua pagina facebook, e il signore afferma di aver scritto tutto di sua fantasia (qui, la risata del pubblico ci sta tutta). Conferma però di conoscere Rachele, ma non intende aggiungere altro. Alla domanda di Tina, se per caso il signore conoscesse anche il padre di Rachele, questo afferma di conoscerlo “di vista”. Il signore, afferma inoltre di conoscere anche Federica (amica solo su facebook), ed è qui che Maria De Filippi definisce tutto come una sorta di pantomima al fine di garantirsi la loro mezzora di celebrità nel corso della trasmissione. Non fate incacchiare la padrona di casa, o sono guai! Il bravo zio, poi, smentisce le voci secondo le quali il nipote avrebbe avuto una relazione con Benedetta e Rachele.Finalmente interviene Marcelo, che proprio non riesce a capire il motivo per cui un signore sposato e con prole, all’età di 53 anni senta il bisogno di fare amicizia con le corteggiatrici di suo nipote. Gli animi si scaldano. In tutto ciò, Federico non proferisce parola, mentre lo zio offende spudoratamente l’altro corteggiatore.

Finalmente il ragazzo si espone, dichiarando di non sapere a che gioco stiano tutti giocando, compreso lo zio. Poi, però, difende il parente e colpevolizza le ex corteggiatrici, che a sua detta, andrebbero ad “infastidire” suo zio. Tina ribadisce così la falsità del ragazzo.

L’ex corteggiatrice Rachele, chiamata in causa nel corso della puntata, interviene telefonicamente, riconfermando il periodo di frequentazione con Federico e ricordando tutti i loro incontri (non corredati di prove, però). Federico nega di averla mai incontrata fuori dal programma, giurando addirittura sul padre defunto e minaccia di andarsene, dando della “ragazza senza dignità” a Rachele.

Come mai la ragazza non ha raccontato tutto subito quando era ancora in trasmissione? È questa la domanda di Maria De Filippi. La ragazza, sperava semplicemente che fosse Federico a raccontare tutto.
Gianni è perplesso… dopo il giuramento del ragazzo non sa cosa pensare. L’opinionista è, tuttavia, infastidito dalla presenza di Federica.

Viene poi chiesto alle corteggiatrici, se credono o meno nella sincerità del ragazzo. La risposta verte, ovviamente, verso il si.

Piccolo spazio, a fine puntata, all’esterna di Marcelo con Rajaa. La ragazza, scherzando, gli molla un ceffone, ma lui non sembra prenderla molto bene e abbandona l’esterna.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI