Uomini e Donne: Danielona è pronta per tornare ma afferma: “Sono stata messa in mezzo per colpire Uomini e Donne”

16/10/2010 di Valentina Gambino

Dopo la vicenda che l’ha vista in prima fila, per quanto riguarda il gossip e gli eventi extra della vita quotidiana, Danielona (all’anagrafe Daniela Ranaldi) è pronta a tornare in televisione.

L’opinionista più “caciarona” di Maria De Filippi, questa estate infatti, ha avuto seri problemi con la giustizia per possesso e (presunto) spaccio di cocaina. In seguito prosciolta per non aver commesso il fatto.
Anche da casa, tra le pagine di Visto, continua a dispensare pareri da opinionista per quanto riguarda i troni di questa nuova edizione di Uomini e Donne, affermando che gli nel gruppo degli Over:

Mi piace, ma ci sono persone che esagerano. Non dico che non debbano divertirsi, ma trovo che si debba mantenere un certo decoro. Se a 75 anni una si scopre le cosce, la trovo volgare

Leonardo e Federico:

Non fanno vedere chi sono,

ed aggiunge riguardo le corteggiatrici del trono L’amore non ha età che:

Tra ventenni e quarantenni non c’è gara. Anche se nell’approccio conta di più il carattere, poi vince la scollatura.

Per quanto riguarda Samuele Nardi e Andrea Angelini invece afferma:

Andrea è intelligente, ma non vorrei che ora si fosse montato la testa. Samuele, invece, non mi piaceva molto perché era permaloso, non voleva consigli. E quest’anno mi sembra un film già visto con lui.

Danielona comunque, è pronta a ritornare in TV ed in merito dichiara:

Se Maria vorrà, io sono pronta a tornare.

E riguardo tutta la brutta storia che l’ha vista coinvolta per tutta l’estate ha dichiarato:

Credo che la gente abbia capito che sono stata messa in mezzo per colpire Uomini e donne.

Addirittura? Colpire terzi per arrivare a Maria De Filippi? Io stento a crederci, e voi?

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI