Uomini e Donne: corteggiatore 74enne in arrivo. Finalmente un uomo “maturo” per le troniste?

02/11/2009 di Emanuela Longo

Il web, ogni giorno, produce decine di notizie bizzarre, ma su una oggi, vale la pena di soffermarci.

Al centro della notizia il celebre talk di Maria De Filippi, Uomini e Donne, che ogni pomeriggio ci fa compagnia, per circa un’ora, insieme ai troni (alternativamente rosa e blu), ai corteggiatori e agli opinionisti in studio.
La bizzarra notizia che in queste ore sta facendo il giro della rete, riguarda proprio un corteggiatore che sarebbe prossimo all’ingresso in trasmissione e che aspira a conquistare una delle fortunate troniste. Cosa c’è di così bizzarro in una simile notizia? Quasi nulla, a parte un piccolissimo appunto sull’età dell’aspirante corteggiatore in questione.
Il suo nome è Antonio Epifani, ed ha 74 anni. Dopo aver mandato, speranzoso, una mail alla redazione, pare abbia ricevuto di già una risposta con l’invito a partecipare al provino.

Abbiamo ricevuto e vagliato la sua mail. Siamo lieti di informarla che ci è subito piaciuta la sua descrizione, sia come aspetto fisico, sia come personalità. La invitiamo a presentarsi per un provino.

L’audace settantaquattrenne avrebbe già rilasciato una dichiarazione:

Non immaginavo di essere convocato già per gennaio prossimo, devo prepararmi per il provino in modo da fare una bella figura, quando si va in televisione ci sono milioni di persone che ti guardano. Io non ho studiato, ho fatto solo la scuola elementare, non posseggo una padronanza completa della lingua italiana, anche se comunque riesco a farmi capire. Ai miei tempi non c’erano le possibilità economiche per continuare la scuola, bisognava aiutare la famiglia nel lavoro in campagna. I miei figli invece li ho fatti studiare, con grandi sacrifici li ho sostenuti, affinché potessero realizzarsi nel mondo del lavoro. Uno fa il perito elettronico e ha ricoperto ruoli di responsabilità in varie aziende. Gli altri due hanno conseguito il diploma e svolgono un lavoro ben remunerato presso degli uffici. Quando andrò da Maria De Filippi racconterò la mia storia, e di cose da dire ne avrò molte.

Siamo sicuri che di cose da dire ne avranno a bizzeffe anche le troniste, che non possiamo dirlo con certezza quanto saranno propense ad invitare in esterna un uomo che potrebbe essere, facendo due conti, il proprio nonno.
E che non ce ne voglia la De Filippi, quando poi qualcuno sotto i baffi se la ride, bisbigliando quanto sia dannatamente trash la tv di oggi!

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI