Uomini e Donne anticipazioni: Rajaa Afroud e Gonzalo Fuentes a settembre sul trono?

18/05/2010 di Emanuela Longo

Sembra essere uno strano segno del destino, eppure, da quanto si apprende in base alle ultime indiscrezioni diffuse sul web, pare proprio che la ex corteggiatrice di Marcelo Fuentes, Rajaa Afroud, rifiutata dal ragazzo cileno nel momento della scelta, optando per la bionda Stefania Zappa ed il suo prevedibile “no”, presto la rivedremo nuovamente nel celebre programma pomeridiano di Maria De Filippi, Uomini e Donne. Fin qui, niente di strano. Succede spesso, infatti, che corteggiatrice o corteggiatore rifiutato nella precedente stagione della trasmissione, lo si rivede nella successiva, comodamente seduta/o sull’ambita poltrona rossa. Ciò che potrebbe far sorridere lo spettatore, pensando subito ad uno strano scherzo del destino (e della redazione di Uomini e Donne), è la possibilità di rivedere la ragazza al fianco del fratello di Marcelo, probabile futuro tronista, Gonzalo Fuentes.

Da casa Mediaset non sembra, al momento, esserci alcuna conferma della notizia, ma la presenza del ragazzo, fratello del celebre ex tronista, sul trono del programma, sembra ormai cosa fatta secondo molti siti internet. Addirittura, si vocifera la presenza dello stesso Marcelo nei panni di opinionista, pronto a dare consigli al meno esperto Gonzalo. Ed allora, Rajaa si troverebbe beffata doppiamente.

Se tutto troverà conferma, molto probabilmente, però, i due “ex amanti” (Rajaa e Marcelo) non si incontreranno, poiché si prevede la presenza di un trono femminile ed uno maschile, ma a Uomini e Donne nulla è dato per scontato, e se la redazione decidesse di puntare per l’occasione, su un trono “misto”?

L’attuale edizione sta per volgere al termine, ma già i più fedeli sostenitori del programma e dei suoi protagonisti, attendo trepidanti la nuova edizione, a partire dal prossimo settembre.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI