Un mini-contratto per Marco Travaglio

27/10/2009 di Davide Longo

Avete capito bene. Dopo un “tira e molla” che dura da circa quattro mesi, il direttore Generale della Rai Mauro Masi ha rinnovato il contratto all’opinionista di AnnoZero.

Il giornalista potrà fare il suo consueto editoriale, con un contratto del tutto simile a quello dello scorso anno, ma con una piccola novità: l’accordo di collaborazione – che prevede che l’editoriale sia letto un giorno prima dalle strutture aziendali – non è annuale ma vale per le tredici puntate di “Annozero” previste da qui alla fine del 2009. Nonostante questo sembrano definitivamente chiusi tutti i paracadute legali che il Direttore Generale aveva cercato di aprire, così come sembra caduta la minaccia di eventuali sanzioni milionarie dell’Agcom.

Non resta altro da fare che aspettare il prossimo giovedì e vedere come si svolgerà la nuova puntata di Annozero.

COMMENTI