Un Giorno in Pretura riparte dal killer delle mani mozzate: omicidi Marisa Maldera e Carla Molinari

27/10/2019 di Emanuela Longo

Un Giorno in Pretura

La trasmissione Un Giorno in Pretura riparte questa sera, domenica 27 ottobre, con una nuova avvincente stagione ed alcune importanti novità. La conduzione resterà sempre affidata a Roberta Petrelluzzi, ma a mutare sarà la sua collocazione. In questa stagione, infatti, l’appuntamento è fissato all’access prima time di Rai3, ovvero a partire dalle ore 20.30. Ogni puntata sarà di 50 minuti durante i quali saranno raccontati nel consueto stile del legal-thriller i veri processi penali che hanno appassionato l’opinione pubblica.

Un Giorno in Pretura, anticipazioni prima puntata

Nella prima puntata di Un Giorno in Pretura sarà affrontato il complicato caso relativo alla morte di Marisa Maldera, donna della provincia di Varese deceduta dopo essere rimasta incastrata nelle lamiere dell’auto guidata dal marito Giuseppe Piccolomo diversi anni fa, nel 2003. Un incidente e poi le fiamme misero fine alla sua vita: ma si trattò davvero di un incidente? Il marito ne uscì illeso ma le indagini fecero emergere non pochi dubbi circa le dinamiche. Le figlie della coppia, sin da subito misero in dubbio il coinvolgimento del padre. A loro detta l’uomo avrebbe ucciso volontariamente la madre ma il caso fu ben presto archiviato come un drammatico incidente.

Trascorsero sei anni, e Giuseppe Piccolomo fu arrestato e poi condannato all’ergastolo per l’omicidio brutale dell’anziana Carla Molinari. Si trattò del famigerato “delitto delle mani mozzate” in quanto Piccolomo, secondo l’accusa, uccise nella sua abitazione l’anziana vittima e poi le amputò entrambe le mani. Quello fu anche il motivo per il quale si decise di riaprire il caso della moglie Marisa Maldera: fu davvero una fatalità o una lucida simulazione? Anche per la morte della moglie, Piccolomo è stato di recente condannato all’ergastolo. Ed ancora una volta le principali accusatrici furono proprio le figlie.

Anche in streaming e replica

La nuova edizione di Un Giorno in Pretura potrà essere seguita non solo nell’access prime time di Rai3 ma, in contemporanea, anche in streaming tramite il sito ufficiale Rai e relativa app per dispositivi mobili dai quali sarà poi possibile recuperare anche la replica.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI