Ultima puntata de Lo show dei Records: il ricordo a Ping Ping ed il silenzio su Barbara D’Urso

09/05/2010 di Emanuela Longo

Si è conclusa ieri la nuova stagione de Lo show dei Record, condotta questa volta da Paola Perego. Una puntata ricca di prove da veri recordman, ma che ha dedicato un ampio spazio, a Ping Ping, l’uomo più basso del mondo, recentemente scomparso.

Ancor prima dell’avvio di questa nuova edizione dello show, in varie interviste, la Perego aveva precisato che nessuno avrebbe sfruttato l’immagine del piccolo grande uomo cinese, pur di ottenere maggiori ascolti, ed infatti così è stato, volendolo ricordare solo nell’ultima puntata di questa edizione.

A noi non ha mai sfiorato l’idea di cavalcare la morte di Ping Ping per avere vantaggio in termini di ascolti, ma ci è sembrato giusto in quest’ultima puntata ricordare un personaggio che ha fatto parte di questi programmi più di tanti altri,

ha commentato ieri la conduttrice che, nel corso del “blocco-ricordo”, non ha mai menzionato la precedente padrona di casa, Barbara D’Urso.

Immagini inedite e private, girate nel suo paese prima della scomparsa, hanno visto protagonista il piccolo Ping Ping, alle prese con la sua vita quotidiana e con la famiglia, oltre ad alcune immagini delle sue precedenti presenze nelle edizioni passate dei Record.

74 centimetri di pura simpatia, con la quale Ping Ping comunicava, in giro per il mondo, nonostante la difficoltà nel farsi comprendere nella sua lingua.
A commentare le immagini, che hanno visto Ping Ping in compagnia di altri due suoi coetanei tra i più piccoli al mondo, e le sue presenze in altri programmi televisivi dedicati ai Guinness World Records, in giro per il mondo, Marco Frigatti, Giudice Ufficiale del Guinness World Records.

Non c’è sembrato esattamente corretto, non menzionare neppure lontanamente la persona che, televisivamente parlando, è stata più vicina all’uomo più piccolo del mondo, Barbara D’Urso, appunto, e ciò ha sottolineato, evidentemente, l’ancora viva rivalità non del tutto spianata con l’ultima padrona di casa, Paola Perego.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI