Tommaso Zorzi “difende” Ludovico Tersigni (ma a lui chi ci pensa?)

17/05/2021 di Valentina Gambino

Tommaso Zorzi e Ludovico Tersigni

Ludovico Tersigni, secondo ciò che svela Dagospia, dovrebbe condurre X Factor. Sui social la notizia ha “spaccato” in due: da una parte entusiasmo e dall’altra molti dubbi. Sulla questione è intervenuto anche Tommaso Zorzi.

Tommaso Zorzi “difende” Ludovico Tersigni dopo l’annuncio di X Factor

Non capisco questa polemica legata alla conduzione di X Factor di Ludovico Tersigni.

Io quando vedo che a un giovane viene dato un ruolo importante riesco solo ad essere felice.

Complimenti Ludovico!

Queste le parole di Zorzi nelle sue storie di Instagram.

L’opinionista de L’Isola dei Famosi ha detto la sua pure in merito alla giornata internazionale contro l’omofobia (sul web si stavano già scatenando per non avere sentito ancora nulla sulla questione):

La solidarietà che vedo oggi sui social mi fa molto piacere anche se gradirei anche gli altri 364 giorni sennò sembrano quelle robe tipo la festa della mamma… serve un altro po’ di sforzo però ce la faremo.

Io non capisco dove sia lo “scandalo” nella conduzione di X Factor nelle mani di Ludovico Tersigni. Esistono numerosi attori che si sono buttati anche nella conduzione e viceversa.

Da Fabio Troiano, Lodovica Comello, Flavio Insinna, Ambra Angiolini, Serena Rossi, questi sono solamente alcuni nomi di personaggi che hanno iniziato con la conduzione (o viceversa) buttandosi nel campo della recitazione e portandosi a casa ottime soddisfazioni in entrambi i campi d’azione.

Largo ai giovani? Io dico: volentieri! Se siete bravi fateci pure “fuori” (idealmente parlando, s’intende…)

E, in ultimo, esattamente come per la riflessione che ho fatto su Elisabetta Gregoraci (che alcuni colleghi si sono sentiti in diritto di copiare anche se l’articolo era di opinione e, come tale, era la MIA e non la loro…), il discorso è lo stesso.

Che sia Tommaso Zorzi, Elisabetta Gregoraci, Giulia Salemi o Pierpaolo Pretelli, basta odio social (e in mezzo a questi nomi ho chiaramente le mie preferenze, ma il discorso è un altro).

Imparate a seguire, rispettare e amare coloro che vi offrono delle “good vibes” senza intaccare il percorso emotivo/lavorativo degli altri.

Vi faccio un esempio. Nonostante l’età da “babbiona” il mio cuore è di Tancredi e per me è stato lui il vincitore morale di Amici 20 ma non mi sognerei mai, nemmeno sotto effetto di un antistaminico (mi rende poco lucida, mi pare di avervi già detto che sono una “vecchia”, no?), di andare ad insultare, che ne so… Deddy!

Morale? Mi ascolto il mio bel CD di Tancredi e supporto la sua musica, fine.

Non è difficile, provateci!

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI