“Ottusa no ma ricch*one si?”, Tommaso Zorzi bacchetta Katia Ricciarelli (e Signorini)

25/09/2021 di Emanuela Longo

Nelle passate settimane Alfonso Signorini, padrone di casa del GF Vip, ha bacchettato il popolo social tacciandolo di essere schiavo del politicamente corretto. E così alcune esternazioni tra cui “ricch*one” che in un’altra edizione sarebbe stata punita con una immancabile squalifica, quest’anno vengono buttate in caciara.

Tommaso Zorzi commenta Signorini dopo la difesa di Katia Ricciarelli

E’ successo con Katia Ricciarelli, anche ieri protagonista della puntata del Grande Fratello Vip. Signorini ha preso fortemente le sue difese dopo che, durante una prova, è stata definita “ottusa” da Alex Belli. Apriti cielo! Per un simile aggettivo la cantante lirica ha sbottato in diretta asserendo:

Qui si scannano tutti per arrivare al traguardo. Io vorrei divertirmi e vorrei non essere offesa sulla mia persona. Ottusa mai! Sono 50 anni che io giro il mondo e mi rispettano tutti. Voi non avete questo percorso alle spalle. Come vi permettete di parlare male di me o di una persona Amedeo. No, non ci sto.

Il padrone di casa ha quindi invitato Alex a rivolgerle le sue scuse, montando su un caso. Eppure lo stesso trattamento non è stato riservato alla cantante, che nei giorni scorsi si è resa autrice di alcuni scivoloni degni di nota.

Lo ha sottolineato anche Tommaso Zorzi, nulla di più lontano dal politicamente corretto tanto odiato da Signorini, il quale si è limitato a commentare:

Ottuso no ma ricch*one si?

Le sue parole sono state interpretate come una ripresa nei confronti di Signorini ma potrebbe essere stata anche una frecciatina alla Vippona (o magari ad entrambi, chissà).

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI