Tolo Tolo cosa significa? Perchè il film di Checco Zalone si intitola così

01/01/2020 di Emanuela Longo

Tolo Tolo

Il 2020 inizia in compagnia di Checco Zalone e del suo Tolo Tolo. Ma cosa significa il titolo del nuovo film che vede l’attore pugliese alla regia? Le polemiche alla vigilia dell’arrivo di Zalone sul grande schermo non sono mancate. Il film racconta il viaggio di un imprenditore pugliese che deve fare i conti con i debiti ma costretto dalla guerra a tornare in patria sulla rotta dei migranti. Nonostante le battute e le situazioni simpatiche che fanno ridere, sullo sfondo del suo racconto c’è l’Africa con le sue contraddizioni. Ma torniamo al titolo della pellicola nelle sale da oggi 1 gennaio: cosa vuol dire?

Tolo Tolo, cosa vuol dire il titolo del film di Zalone

A spiegare cosa significa Tolo Tolo è stato lo stesso Checco Zalone in una intervista al Corriere della Sera. Secondo il regista vuol dire “Solo solo. È la storia di un italiano scappato in Africa, inseguito dai debiti”, ha spiegato, rivelando anche qualcosa sulla trama.

“Nel paese scoppia una guerra civile. E lui tenta di rientrare in patria, unico bianco tra i profughi. Incontra una donna. E un bambino: Dudù. ‘Ti chiami come il cane di Berlusconi!’ urla”, aggiunge.

Ma Zalone ha compreso la sofferenza in Africa? In una recente intervista a Repubblica il regista-attore ha commentato:

La deluderò. Il film è ambientato nel villaggio Saint-Jacques, immaginato vicino al Senegal, dove inizia il viaggio dei migranti, il deserto sub-sahariano. Ma quel villaggio, nella verità, è in Kenya, un’altra Africa. Io non ho visto sofferenza, ho visto bambini ridere, persone vivere con gioia la lentezza delle proprie ore, senza energia elettrica, spesso senza un mezzo per muoversi. Ho visto gente che va a cavallo ed è felice. Mi rendo conto che può apparire retorica.

Oggi, ammette, sente ancora un po’ di mal d’Africa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

In attesa dell’uscita di Tolo Tolo al cinema l’1 gennaio 2020, @checcozalone torna con il nuovo singolo dal titolo “Immigrato”

Un post condiviso da Tolo Tolo Official (@tolotoloofficial) in data:

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI