Tolo Tolo, Checco Zalone da record: film italiano più visto di sempre in un solo giorno

02/01/2020 di Emanuela Longo

Tolo Tolo

Tolo Tolo, in barba alle polemiche, è già detentore di un importante record. Con il suo film, Checco Zalone conquista il titolo di film italiani più visto di sempre nelle prime 24 ore di programmazione. Il precedente primato spettava sempre a lui: il suo Quo vado? nel 2016 aveva ottenuto il record con un incasso di 7.341.414 euro in un solo giorno.

Tolo Tolo, il film di Checco Zalone da record

Il nuovo film di Checco Zalone, (Clicca QUI per scoprire il significato del titolo) ha radunato ieri, 1 gennaio, nel suo primo giorno di programmazione sul grande schermo, oltre un milione di persone, incassando 8.668.926 euro e segnando un debutto da record.

Le aspettative sulla pellicola del comico pugliese, che lo vede protagonista anche alla regia, erano altissime nonostante le polemiche dei giorni precedenti. Il film che segna il debutto alla regia di Checco Zalone dopo una lunga collaborazione con Gennaro Nunziante.

Pietro Valsecchi, produttore della pellicola, ha espresso la sua grande soddisfazione, come riferisce TgCom24:

Checco Zalone ha riunito gli italiani dentro le sale cinematografiche. Un risultato incredibile che mi rende ancora più felice perchè premia l’opera prima di Checco come regista, una scommessa vinta non solo per gli incassi ma anche per la riuscita del film, che ha saputo divertire ed emozionare grandi e piccoli al di là di ogni divisione ideologica. Il nuovo decennio inizia bene per il cinema italiano grazie a questa iniezione di fiducia e di incassi che ricadono su tutto il sistema cinematografico.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

In attesa dell’uscita di Tolo Tolo al cinema l’1 gennaio 2020, @checcozalone torna con il nuovo singolo dal titolo “Immigrato”

Un post condiviso da Tolo Tolo Official (@tolotoloofficial) in data:

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI