Titanic, le 10 curiosità sul film con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet che (forse) non sai

12/10/2021 di Emanuela Longo

Titanic, curiosità film

Siete sicuri di conoscere tutte le curiosità sul film Titanic? Avete visto la pellicola con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet decine di volte eppure non conoscete alcuni dei più clamorosi retroscena sul film di James Cameron, vincitore di 11 Premi Oscar? Prima di poterlo rivedere ancora una volta vi proponiamo a seguire una carrellata di curiosi aneddoti su Titanic che forse ancora non sapevate.

Le 10 curiosità sul film Titanic

Leonardo DiCaprio e Kate Winslet nei panni di Jack Dawson e Rose DeWitt Bukater in Titanic non sarebbero stati la prima scelta del regista. Pare infatti che inizialmente la produzione puntò gli occhi su Gwyneth Paltrow e Matthew McConaughey. Tuttavia Cameron avrebbe poi insistito su DiCaprio. La Winslet invece sarebbe stata così insistente da riuscire a convincere il regista.

Secondo Buzzfeed.com Gloria Stuart, l’anziana attrice che interpreta Rose è l’unica persona ad aver lavorato nella produzione del film ad essere realmente vissuta nel 1912 , anno del naufragio del Titanic.

Sul set, il camaleonte di Leonardo DiCaprio sarebbe stato investito da un camion della produzione, ma l’attore secondo Buzzfeed.com l’ha curato con della cannabis e l’animale si è ripreso alla grande.

Le vasche utilizzate per le scene in mare erano profonde circa un metro. Kate Winslet fu uno dei pochi attori a non voler indossare la muta durante le scene girate in acqua e per questo si ammalò di polmonite.

Molti stuntman usati nella scena ambientata nella sala macchine erano molto bassi per far sembrare i macchinari più grandi.

E’ stato il regista James Cameron a realizzare tutti gli schizzi di Jack. Le mani che ritraggono i bellissimi ritratti di Rose non sono infatti di DiCaprio.

Al termine della sceneggiatura James Cameron scoprì che esisteva davvero un J. Dawson morto a bordo del Titanic. Il suo nome però non era Jack bensì Joseph.

Una ‘papera’ di Leonardo DiCaprio fu comunque lasciata nel film dal regista. Si tratta del momento in cui Jack si appresta a ritrarre Rose dicendole: “Sdraiati su quel letto, uh voglio dire divano”. a sceneggiatura originale prevedeva semplicemente “Sdraiati su quel divano”.

Originariamente Enia era stata scelta dal regista per la colonna sonora del film ma la cantante rifiutò.

Esiste un finale alternativo del Titanic: la scena riguarda l’ultima parte del film, quando una ormai anziana Rose sta per gettare il Cuore dell’Oceano in mare.

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da Titanic (@titanicmovie)

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI