Terence Hill in Un passo dal cielo da stasera su Raiuno

10/04/2011 di Giulia Calchetti

Terence Hill abbandona per il momento l’abito da sacerdote e la sua bicicletta per indossare le vesti da guardia forestale per la nuova fiction Un passo dal cielo, che debutterà stasera, domenica 10 aprile su Raiuno.

Più solitario ed introverso, rispetto a Don Matteo, il protagonista Pietro ama passeggiare a cavallo in mezzo alla natura incontaminata, ma nonostante questo carattere un po’ chiuso è molto abile a risolvere i vari casi che si presenteranno nel corso delle sei puntate previste.
La Fiction è prodotta da Lux Vide ed è ambientata tra le Dolomiti di San Candido in Val Pusteria, una location che ha colpito molto l’attore:

Come la città di Gubbio gioca un ruolo fondamentale in Don Matteo, qui le montagne e il lago di Braies, dove c’è la casa di Pietro, sono i veri protagonisti della storia. In vita mia non ho visto luoghi più belli.

Così ha dichiarato Terence Hill al settimanale Telepiù, dove commenta anche il nuovo personaggio interpretato:

Pietro è il capo della guardia forestale di San Candido. E’ stato un grande scalatore, una leggenda. Ma un misterioso incidente lo ha segnato e allora si è ritirato per dedicarsi esclusivamente alla tutela dell’ambiente alpino. Lì trova la pace interiore che ha perso. Questa è una novità per me. In genere i miei personaggi non conoscono inquietudini. Non le avevano i miei cow boy del passato e non le ha Don Matteo, che è un uomo sereno.

In Un passo dal cielo troviamo anche Katia Ricciarelli che veste i panni di Assunta, la sorella di Felicino, interpretato da Francesco Salvi, il quale è il braccio destro di Pietro.
Assunta possiede un piccolo albergo in cui spesso cucina per i forestali.
Nel cast troviamo anche Claudia Gaffuri nel ruolo di Chiara figlia di Felicino, una giovane non vedente piena di personalità di cui si innamorerà Giorgio, Gabriele Rossi, nipote di Pietro. Ci sarà anche Enrico Ianniello che sarà il commissario di polizia trasferitosi da Napoli. Nonostante sia fidanzato con Marcella, interpretata da Valentina D’Agostino, al commissario partenopeo farà girar la testa la bella veterinaria del paese, che avrà il volto di Gaia Bermani Amaral.

Questa fiction è la prima a raccontare e a portare in scena i valori per la natura e gli animali ponendo in rilievo le tematiche ambientali. Inoltre è anche la prima serie ad esser girata tutta in alta definizione.

COMMENTI