Teo Mammucari spiazza tutti: “Mi sono sposato”, ma un dettaglio non sfugge – FOTO

18/07/2020 di Emanuela Longo

Teo Mammucari

Teo Mammucari fa un annuncio a sorpresa e spiazza tutti su Instagram: “Mi sono sposato”. Lo annuncia così, nella mattinata di oggi 18 luglio, con tanto di foto del bacio con la sua neo moglie, tale Arianna. L’annuncio sorprendente in un messaggio che ha già conquistato migliaia di like, ma c’è qualcosa che non torna, proprio a partire dalla foto degli “sposi”.

Teo Mammucari spiazza tutti: “Mi sono sposato”, tutto vero?

Teo Mammucari è convolato a nozze? A quanto pare sì, stando alle sue parole scritte su Instagram questa mattina. Il conduttore potrebbe aver deciso di mettere la testa a posto e finalmente annuncia di essersi sposato.

Mi sono sposato..pochi veri amici e un grande ringraziamento a Don filippo per la sua cerimonia bellissima un abbraccio a tutti ..e finalmente posso dire da mia moglie Arianna.

Questo il messaggio Instagram, al quale hanno fatto seguito le congratulazioni dei suoi fan. Eppure c’è qualcosa che non torna nella foto postata. Qualcuno ha infatti notato un particolare non indifferente. Nello scatto del bacio tra i presunti sposi, lui è certamente Teo Mammucari in tanto di abito color carta da zucchero ma lei… non è affatto Arianna!

Trattasi infatti dell’attrice e conduttrice Anna Falchi, con lui nella miniserie Piper del 2009 di Francesco Vicario trasmessa su Canale 5 nel 2009 (ed ispirata all’omonima pellicola per la tv trasmessa sempre sull’ammiraglia Mediaset due anni prima) in cui i due indossavano rispettivamente i panni di Sabrina Amadori e Flavio Fedele. La scena è tratta proprio dalla medesima fiction.

Teo Mammucari ci ha voluto scherzare su? Ricordiamo che attualmente è impegnato nelle registrazioni di Tu si que vales e non è da escludere che si tratti di un pegno magari proprio dopo una scommessa persa. Staremo a vedere…

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI