Temptation Island Vip: ecco la data ufficiale, Alex Belli e Delia Duran non ci saranno

01/08/2019 di Valentina Gambino

Temptation Island Vip

Temptation Island Vip ripartirà ufficialmente con la sua seconda edizione, martedì 17 settembre. Esattamente un giorno prima, si riapriranno anche i battenti della nuova stagione di Uomini e Donne, il dating show pomeridiano più amato della televisione Italiana. Tra le coppie praticamente date per certe compariva anche quella formata da Alex Belli e Delia Duran ed invece… Secondo le indicazioni indiscrezioni del settimanale “Oggi”, la celebre coppia non ci sarà.

Temptation Island Vip: Alex Belli e Delia Duran non ci saranno

I due innamorati infatti, non rientrerebbero più nei piani della produzione che avrebbe deciso di lasciare spazio ad altri personaggi. I loro “soli” nove mesi di relazione non sarebbero ritenuti abbastanza per il programma. Unica coppia che al momento sembra certa è quella formata da Nathaly Caldonazzo e il compagno Andrea Ippoliti.

Buone probabilità anche per Antonella Fiordelisi e Francesco Chiofalo ma pure Andrea Dal Corso e Teresa Langella. Proprio questo “quartetto”, ha già partecipato alle passate edizione di Temptation Island e quindi, sanno già perfettamente di cosa si possa trattare.

Il promo ufficiale

“E’ nella separazione che si capisce la forza con cui si ama”. È ufficiale, sarà Alessia Marcuzzi la conduttrice di Temptation Island Vip. Attraverso il promo ufficiale di Mediaset dello scorso martedì sera, si sono riaperte le porte del “nuovo viaggio nei sentimenti”. Dopo la citazione di Dostoevskij, Alessia aggiunge: “Io non vedo l’ora”. La data è quindi fissata per il 17 settembre.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Siete pronti per la nuova ondata di 🤘?

Un post condiviso da Blogtivvu.com – Gossip e TV (@blogtivvu_com) in data:

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI