Temptation Island Vip, Alex Belli e Delia Duran concorrenti? “Se Maria De Filippi dovesse chiamarci…”

22/07/2019 di Emanuela Longo

Alex Belli e Delia Duran

L’amore tra Alex Belli e la modella venezuelana Delia Duran, procede a gonfie vele. L’attore ha ormai archiviato definitivamente la sua relazione con Mila Suarez, ex gieffina, con la quale sembra aver chiarito ciò che era rimasto in sospeso proprio nella Casa più spiata d’Italia nei mesi scorsi. Adesso quindi, ha deciso di dedicarsi completamente a Delia e al settimanale Nuovo ha raccontato il gesto importante che ha fatto per lei e i loro progetti per il futuro.

Alex Belli e Delia Duran, il loro amore

Tra Alex Belli e Delia Duran è più di una semplice cotta. La dimostrazione arriva proprio dalle recenti dichiarazioni dell’attore che al settimanale ha spiegato: “Mi sono fatto tatuare il suo nome sul braccio e lei le mie iniziali: sono il simbolo del profondo amore che ci unisce. E’ la prima volta che mi capita di essere in sintonia così perfetta con una donna. Sia io che Delia, fino a qualche giorno fa, pensavamo che non ci saremmo mai fatti tatuare il nome della persona amata: per questo consideravamo matti gli amici che facevano una scelta del genere”.

Ma i loro dubbi sono svaniti e una sera hanno deciso di farlo sul serio, chiamando un tatuatore a domicilio e facendosi i rispettivi tatuaggi. Il loro è un amore nato per caso su Instagram ma destinato a durare nel tempo: “Ci unisce la profonda convinzione di essere compatibili. Abbiamo la stessa visione della vita: quello che piace a me piace anche a lei e viceversa, dalla spesa al supermercato fino allo stile della nostra casa. E poi siamo due viaggiatori avventurosi! La nostra storia è un Pechino Express che dura da nove mesi”, spiega Belli.

Temptation Island Vip nel loro futuro?

Al momento la loro è una storia all’insegna dell’avventura e diventare padre non rientra tra le priorità di Alex Belli. Ma cosa ne pensa della possibilità di partecipare a Temptation Island Vip? “Sono talmente lontano dalla tv che non saprei… Preferisco vivere la nostra storia lontano dalle telecamere”, dice. Eppure, se Maria De Filippi dovesse chiamarlo, lui non riaggancerebbe mai il telefono: “Le spiegherei che il piccolo schermo mi coinvolge a malincuore perché il mercato televisivo non racconta nemmeno il 5 per cento di quello che sono in realtà. Solo quando riesco a esprimermi con la musica, la fotografia e la regia riesco a far emergere l’artista che sono, perché non metto il mio talento a servizio di un altro ma solo di me stesso”.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI