Temptation Island, slitta la prima puntata? Clamoroso retroscena (il Covid non c’entra)

03/09/2020 di Emanuela Longo

Temptation Island

Colpo di scena a Temptation Island 8, condotto da Alessia Marcuzzi! Mentre tutto sembrava ormai destinato a procedere per il meglio, arriva una battuta di arresto annunciata oggi in anteprima dal blog DavideMaggio.it. A quanto pare l’esordio della nuova edizione che arriva a distanza di poche settimane dalla fine della precedente condotta da Filippo Bisciglia è destinata a slittare. Ed il motivo questa volta – a differenza di quanto accaduto con Ballando con le Stelle – non avrebbe nulla a che fare con il Covid.

Temptation Island, slitta la prima puntata: ecco l’indiscrezione

La messa in onda della prima puntata di Temptation Island condotta da Alessia Marcuzzi era fissata al prossimo mercoledì 9 settembre ma qualcosa sembra essere andato storto al punto da portare a far slittare l’esordio. Scrive in merito DavideMaggio.it:

Lo slittamento pare sia dovuto all’esito delle prime ore di registrazione che hanno portato ad un clamoroso… scoppio!

Ma cosa è successo nel dettaglio? Si legge in merito sull’informato blog televisivo:

Una coppia, infatti, è saltata a stretto giro. Lei ha scoperto un tradimento di lui (che aveva sempre sospettato) e ha chiesto un falò di confronto immediato. L’inedita situazione si è inevitabilmente ripercossa sull’andamento dell’intero programma e sul montaggio. La scelta è stata, dunque, quella di prendersi del tempo facendo slittare il programma.

A quando, dunque, a messa in onda della prima puntata?

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI