Temptation Island, sangue dal naso per Giada Giovanelli: “Ecco mio padre…”, foto choc

31/08/2020 di Emanuela Longo

Una delle protagoniste di Temptation Island, Giada Giovanelli, ha postato nelle passate ore una foto choc attraverso le sue Instagram Stories, in cui appare con il volto insanguinato. La donna ha partecipato all’edizione del 2018 del programma dei sentimenti insieme al fidanzato Francesco Branco con il quale è in coppia da undici anni. La trentenne dopo la pubblicazione della foto con il sangue dal naso ha voluto pubblicare alcune dichiarazioni attraverso le quali farebbe intendere che il presunto aggressore sarebbe proprio il padre.

Temptation Island, Giada Giovanelli vittima di aggressione

“Ecco mio padre”: così scrive l’ex protagonista di Temptation Island sotto la foto che la vede con il volto insanguinato. Quindi prosegue nella Storia successiva:

Prima che vengo fraintesa, è la prima volta che accade ma a volte le parole fanno più male. Non mi ha mai fatto mancare niente ma questo non giustifica certe cose. E come ho detto prima, mi sono rotta il c….

In una successiva Storia su Instagram aggiunge:

Ora sono al pronto soccorso, sto bene ma sono molto incaz*ata.

Giada Giovanelli all’epoca di Temptation Island lavorava proprio insieme al padre come segretaria nell’azienda di famiglia, una industria metalmeccanica.

A commentare l’episodio documentato dalla foto choc è stata anche Deianira Marzano che ha asserito (il video in apertura):

Ragazzi mi ha molto rattristato vedere questa ragazza combinata in questa maniera. Io so che lavora con il padre, questa mattina è tornata dalle vacanze ed è andata a lavoro. Ed è stata aggredita da questa persona che dice che è violenta. E niente, penso che lo denuncerà e che prenderà provvedimenti perché nessuna donna dovrebbe mai subire questo.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI