Televoto falsato al Grande Fratello Vip, avviata l’istruttoria: ecco il comunicato Agcom

18/12/2020 di Valentina Gambino

Televoto falsato al Grande Fratello Vip

Arriva il comunicato ufficiale dell’AGCOM (acronimo di Autorità per le Garanzie nella Comunicazioni) che informa pubblicamente dell’avvio di una istruttoria per possibili irregolarità nel televoto del Grande Fratello Vip.

Televoto falsato al Grande Fratello Vip, avviata l’istruttoria: ecco il comunicato Agcom

L’Autorità, in considerazione delle numerose segnalazioni ricevute e alle diffuse notizie stampa in ordine a presunte irregolarità concernenti il televoto nell’ambito dell’edizione autunno 2020 della trasmissione Grande Fratello Vip, ha avviato un’istruttoria per verificare con quali strumenti la produzione assicuri la corretta applicazione di quanto stabilito dall’art.5, comma 1-bis, del Regolamento approvato con delibera n.38\11\CONS, con riferimento all’identificazione dell’utente votante e la tracciabilità dei voti a garanzia del rispetto del numero massimo di voti previsto al comma 2 del medesimo articolo, nonché sulla possibilità di esprimere voti anche dall’estero e come questa eventuale possibilità si concili con la riserva, espressa nel Regolamento del televoto, ai soli utenti residenti in Italia della facoltà di esprimere preferenze.

Roma, 18 dicembre 2020

Dopo la prima anomalia sul televoto che aveva coinvolto Rosalinda Cannavò (con i voti degli spagnoli), sono arrivate anche delle presunte irregolarità che hanno visto protagonista Dayane Mello e le fan brasiliane (di cui è perfettamente a conoscenza).

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI