Stefano De Martino vende “Santiago”, addio alla sua amata barca: ecco il prezzo

10/07/2020 di Valentina Gambino

Stefano De Martino vende “Santiago”, addio alla sua amata barca

Stefano De Martino ha messo in vendita la sua lussuosissima barca. L’indiscrezione arriva da Giornalettismo e racconta in dettaglio anche il prezzo d’acquisto dell’imbarcazione che, come bene sapranno gli estimatori, si chiama “Santiago”, proprio come il figlio avuto da Belen Rodriguez.

Stefano De Martino vende “Santiago”, addio alla sua amata barca: ecco il prezzo

Su un sito specializzato in vendita e acquisizione di barche è apparsa anche la barca dell’amore di Stefano De Martino. La sua “Santiago”: dove lo scorso anno veleggiava con la sua famiglia, con l’ex moglie Belen Rodriguez e con il figlio Santiago a cui ha dedicato il gozzo vintage modernizzato a suo gusto.

La barca dove quest’anno si consumano i suoi flirt da trentenne sulla cresta dell’onda single (in ultimo quello dove è stato fotografato con Mariana Rodriguez, la storia tra i due continua, ndr). La cifra per acquistare “la Santiago” è 295 mila euro.

Per quale motivo De Martino ha voluto vendere la barca dopo averla comperata con grandi sacrifici? Secondo il portale potrebbe esserci la volontà di cancellare i ricordi che lo legano al passato e voltare pagina dopo avere interrotto la sua relazione con Belen Rodriguez per la seconda volta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Stefano De Martino torna a casa da Belen: ma non è come sembra… 😎👀⁣ ⁣⁣⁣ Ti raccontiamo tutto (compreso il motivo della visita) nelle nostre Stories (Swipe Up 👆 ) oppure su www.blogtivvu.com⁣⁣⁣⁣⁣ ⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣ ⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣

Un post condiviso da Blogtivvu.com – Gossip e TV (@blogtivvu_com) in data:

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI