Stefano Cucchi, Un Giorno in Pretura: il processo, la linea dei Carabinieri

24/11/2019 di Emanuela Longo

Un Giorno in Pretura

Prosegue l’appuntamento con Un Giorno in Pretura dedicato al caso di Stefano Cucchi. Nella seconda puntata sulla vicenda, la trasmissione di Rai3 in onda questa sera dalle ore 20.30 si concentrerà nello specifico sul processo celebrato per la morte del geometra romano di 31 anni e che ha visto giungere in aula i carabinieri. Spazio, quindi, alla linea degli uomini dell’Arma.

Stefano Cucchi, il processo sulla sua morte a Un Giorno in Pretura

Solo dopo 10 anni dalla morte di Stefano Cucchi vengono portati in aula tutti i depistaggi, tutte le falsità che l’Arma dei Carabinieri, o almeno alcuni suoi autorevoli esponenti, ha messo in opera per cercare di nascondere la verità.

Una verità dolorosa e inquietante, e cioè che il giovane romano, immediatamente dopo l’arresto, era stato  picchiato nella stazione Casilina, dove era stato portato per il fotosegnalamento. Ma sono state le percosse subite a causare la morte del ragazzo?

Anche in streaming e replica

La nuova edizione di Un Giorno in Pretura potrà essere seguita non solo nell’access prime time di Rai3 ma, in contemporanea, anche in streaming tramite il sito ufficiale Rai e relativa app per dispositivi mobili dai quali sarà poi possibile recuperare anche la replica.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI