Stasera nuova puntata di “Ulisse” con un viaggio nel mondo dell’invisibile

30/01/2010 di Laura Errico

Molto affascinante sarà la puntata di questa sera di “Ulisse- Il piacere della scoperta”, programma di cultura e approfondimento.

Il conduttore, Alberto Angela, ci proporrà un viaggio nel mondo dell’invisibile, ossia di ciò che è troppo piccolo o troppo grande per essere percepito ad occhio nudo, utilizzando come sempre video e documentari.

La prima parte dell’appuntamento di questa sera sarà dedicata agli esseri minuscoli, come gli acari, i batteri e i virus. Questi ultimi due sono talmente piccoli che per secoli il genere umano non è venuto a conoscenza della loro esistenza e di conseguenza non è stato capace di trovare delle cure alle malattie da loro arrecate.
Poi si seguirà una squadra di carabinieri del RIS, che mostreranno le tecniche utilizzate per effettuare i rilevamenti sul luogo di un delitto.
Il secondo segmento della puntata sarà invece all’insegna di ciò che è troppo grande: si mostrerà lo spazio e le stelle e alcune immagini rallentate, per guardare ciò che l’occhio umano non riuscirebbe a percepire a causa della velocità troppo elevata.

L’appuntamento per questo insolito ed intrigante viaggio è fissato per questa sera su RaiTre alle ore 21:30.

COMMENTI